Ciglia finte, 7 consigli per scegliere quelle adatte ai nostri occhi

Quali ciglia finte scegliere e perché? Ecco qualche consiglio per rendere il proprio trucco perfetto.

ciglia-finte.jpg

Le ciglia finte sono un tocco di classe e di romanticismo, ideali per rendere il proprio make up femminile e più intense. La cosa importante, però, è scegliere le ciglia con attenzione. Non sono tutte uguali e non si possono applicare a caso. Ecco quindi qualche consiglio per orientarsi nel mondo dell’extralunghe, del colorato, glitterato e altro.


  • Per una serata in discoteca, ci vogliono ciglia lunghe e magari con qualche brillantino.
  • Le ciglia naturali sono utili per un makeup femminile e intrigante, adatto in ogni momento della giornata.
  • Se le ciglia non seguono la forma dell’occhio, non applicatele a caso. Tagliatele e mettetene una alla volta.
  • Le ciglia a ciuffetti sono utilizzate perlopiù per infoltire le nostre ciglia naturali e per riempire eventuali spazi.
  • Le ciglia a sezione sono una banda unica e corte. Servono per intensificare e volumizzare l’angolo esterno dell’occhio , anche in questo caso otterremo l’effetto di un occhio allungato che conferiranno il tanto desiderato “occhio da gatta”.
  • Usa&Getta: sono le più usate e si indossano solo per brevi periodi.
  • A striscia o a nastro: sono le più facili da applicare ma spesso le meno belle.


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail