Come coltivare l'orto sul balcone: 5 attrezzi che non devono mancare

Coltivare l'orto sul balcone può dare grandi soddisfazioni. Basta avere le giuste attenzioni per il nostro angolino verde. Senza dimenticare di dotarci delle attrezzature utili al nostro lavoro di giardinaggio

Il balcone è un luogo di casa strategico, che sembra fatto apposta per creare il nostro angolo relax. Che sia per sistemare poltroncina e tavolino per godere del sole estivo, o per adibire gli spazi esterni ai lavori creativi o di fai da te che esigono l'aria aperta, il balcone si presta sempre nel migliore dei modi.

Il metodo migliore per sfruttarlo è certamente quello di usarlo per coltivare il nostro orto domestico, unendo così la passione per il giardinaggio all'utilità di avere sempre frutta, verdura ed erbe aromatiche fresche da utilizzare per i nostri bisogni. Però attenzione, perché organizzare gli spazi e decidere cosa coltivare a seconda delle esigenze è un passaggio fondamentale per evitare di sbagliare.

Dopo di che mettiamo in conto anche un giretto nei negozi di hobbystica o nei vivai per acquistare le attrezzature indispensabili per fare un buon lavoro. Noi ve ne suggeriamo in particolare 5, spesso sottovalutate perché il "mi arrangio con quello che ho in casa" talvolta ci può fuorviare. Invece occhio a non farsi mai mancare le utilities che seguono:


  1. Guanti per giardinaggio

  2. Paletta da giardinaggio

  3. Cesoie

  4. Vasi forati

  5. Argilla espansa

Gallery | da Flickr di arthwollipot; Ruth and Dave; dc_gardens; katerha; shrinkin'violet

  • shares
  • Mail