4 problemi che tutte le coppie affrontano dopo l’arrivo di un bebè

Avere un bambino è certamente una gioia grandissima, ma dopo l’arrivo del bebè i due neo-genitori potrebbero andare incontro a qualche litigio. Scopriamo insieme quali sono i più comuni.

L’arrivo di un bambino è certamente un momento di immensa felicità per una coppia, ma al tempo stesso, quando arriva in casa il bebè, le priorità cambiano, gli impegni si moltiplicano, ed aumentano anche le possibilità di litigio con il partner. Ma quali saranno i problemi che le coppie affrontano più comunemente dopo l’arrivo di un bebè? Scopriamoli insieme:

  • I lavori di casa: con l’arrivo di un bambino, prendersi cura della casa sarà più stressante e faticoso, ed avere un uomo che non muove un dito se non per accendere la televisione non farà che aumentare lo stress. Tuttavia, bisogna ricordare che gli uomini di solito rispondono meglio alle richieste dirette. Pertanto, per affrontare questo problema, potete chiedere a vostro marito di aiutarvi a fare qualcosa di specifico, o almeno di prendersi cura del bambino, o fare un elenco delle faccende quotidiane, da appendere sul frigorifero, in modo che sappia già quello che deve fare.
  • Denaro: dopo il matrimonio, il denaro è sempre un problema serio da affrontare, un problema che diventa ancor più importante quando arriva in casa un bambino. Per risolvere questo problema finanziario, una buona soluzione è quella di provare sin dall’inizio a vivere con un solo stipendio, e aprire un conto separato dove andrete a mettere i soldi risparmiati. E, naturalmente, bisogna anche cucinare i pasti invece di andare al ristorante, o aspettare che un film arrivi in tv o sul web, piuttosto che andare al cinema, e così via.
  • Rapporti sessuali: un'altra questione che potrebbe creare problemi fra i partner è quella dei rapporti sessuali. Dopo aver dato alla luce un bambino, potreste non avere nessuna voglia di fare l’amore con il vostro Lui. Inoltre, i tanti impegni della vita quotidiana vi renderanno certamente molto stanche e stressate. Per non mettere da parte la vita sessuale, fissate una data o un orario, pianificate la giornata in modo da ritagliare un po’ di tempo da dedicare alla vostra intimità. Non sarà molto divertente e spontaneo, ma vi aiuterà moltissimo.
  • I Nonni: un altro problema che potreste dover affrontare dopo il matrimonio e dopo aver avuto un bambino è quello del nonni paterni e materni. I nonni vorranno quasi certamente trascorrere molto tempo a casa vostra, a giocare con il bebè. Se per voi questo però è piuttosto fastidioso, cercate di mettere dei confini. Fate loro capire (educatamente) che non possono stazionare tutto il giorno in casa vostra, e che non volete che interferiscano con il vostro modo di educare il vostro bambino.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail