Come truccare gli occhi passo dopo passo

Ecco qualche consiglio per truccare bene gli occhi facendo attenzione a tutti i passaggi.

Come applicare dipliner

Truccare gli occhi è forse il punto più delicato del makeup. È qui che si gioca il risultato finale ed è proprio qui che è necessario prestare la dovuta attenzione per non diventare simile a un panda. Ovviamente, non c’è nulla di complicato, semplicemente bisogna prendere un po’ di manualità e confidenza con alcuni cosmetici. Ecco quindi alcuni passaggi da effettuare dopo aver realizzato la classica base viso.

°°KMééM


  • Scegliete gli ombretti, ricordando che quelli chiari si applicano dall’attaccatura delle ciglia, mentre quelli scuri nella zona mediana delle palpebre perché servono a dare profondità.
  • Per applicare l’ombretto evitate il dito e utilizzate un pennellino o un applicatore in spugna, che deve essere sempre bello pulito.
  • Prima applicate il colore chiaro e poi quello scuro nelle zone indicate prima. Quello scuro va sempre applicato con un pennellino con setole morbide per sfumarlo molto bene.


  • Cercate di essere simmetrici: gli occhi devono essere uguali.


  • Adesso potete applicare la matita o l’eyeliner
  • Tirate leggermente con il dito verso l’esterno la palpebra e con una matita ben appuntita realizzate la riga che deve correre dall'attaccatura esterna delle ciglia fino a metà occhio.
  • Poi il mascara: aprite l'occhio e passate lo spazzolino con piccoli movimenti a zig zag dall'attaccatura alle punte.

  • shares
  • Mail