Cosa fare se il cane ha la febbre

Come bisogna comportarsi se il cane ha la febbre? Come si misura la temperatura e come si abbassa?

festa del cane

Il cane ha la febbre? Siete veramente convinti che il cucciolo non stia bene, perché i nostri amici a 4 zampe hanno una temperatura corporea superiore alla nostra (oltre i 38 gradi). Si parla di febbre nel cane se supera i 39.5. quali sono i sintomi? Sonnolenza, tremori, naso caldo e secco, torpore e ovviamente spesso affanno, tosse e infezione respiratoria.

La prima cosa quindi è controllare la temperatura. In che modo? Attraverso un termometro digitale specifico per uso rettale nei cani. Il secondo step, appurata la febbre, è portare il cane dal veterinario. Ricordate che spesso episodi febbrili si possono manifestare dopo eventuali vaccinazioni. Di norma è una situazione transitoria e dovrebbe risolversi in un paio di giorni.

Un altro motivo potrebbe essere un colpo di calore: in estate i cani, come gli uomini, possono essere vittime di sbalzi termici. Il problema può manifestarsi anche a seguito di troppo sport o di acqua. Sarà comunque il veterinario a fare una diagnosi e a indicarvi la terapia da seguire. Sicuramente potreste aiutare il vostro amico a quattro zampe con degli impacchi di acqua tiepida (un panno umido), sul busto e in quelle zone in cui c’è meno pelo.

Inoltre, cercate di far bere il cane, piccolo quantità d’acqua, per evitare la disidratazione. E soprattutto non somministrate farmaci per uso umano.

Via | Petsblog

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail