16 cose che vi rendono infelici senza che ve ne accorgiate

Siete delle persone spesso infelici? Ecco quali sono le possibili cause e come porre rimedio!

Tristezza

Essere infelici è un problema che accomuna molte persone. A tutti può succedere, qualche volta nella vita, di attraversare dei momenti negativi, di sentirsi decisamente sfortunati e infelici, e di desiderare un futuro migliore. Se però questa condizione di infelicità vi accompagna da troppo tempo, probabilmente è giunto il momento di porre rimedio. In primo luogo, ricordate che periodi prolungati di infelicità o vera e porpria tristezza potrebbero rappresentare un campanello d’allarme che indica che soffrite di sintomi depressivi. Se pensate che sia questo il caso, non esitate a consultare uno specialista, e ricordate che dalla depressione si può guarire.

Fatta questa premessa, esistono alcuni fattori (esterni, o anche interni) che possono portarci ad essere spesso infelici. Ecco elencate qui sotto alcune ragioni per cui potreste non essere felici come vorreste:

  1. Vi preoccupate troppo e per tutto: la vostra energia potrebbe essere utilizzata per migliorare le cose che non vanno bene nella vostra vita.
  2. Pensate di poter controllare tutto: non è possibile avere tutto sotto controllo. Prima ve ne renderete conto, prima vi sentirete più leggere e felici.
  3. Pensate che tutti debbano giocare seguendo le vostre stesse regole: ognuno vive la vita a suo modo, e non potete farvi rovinare l’umore da chi non la pensa o non agisce come fareste voi.
  4. Serbate rancore nei confronti di chi vi ha fatto un torto: molto meglio perdonare e dimenticare. Si vive certamente meglio!
  5. Continuate a paragonarvi a coloro che vi circondano: non fa bene all’autostima, ed una bassa autostima non può che portare infelicità
  6. Pensate che sarete felici solo quando avrete raggiunto i vostri sogni e obiettivi: e nel frattempo siete quindi destinati ad essere infelici? Non sarebbe meglio trovare cose che ci rendono felici ogni giorno, e lasciare che il domani vi sorprenda?
  7. Siete soli oppure siete circondati da persone negative: la solitudine, o la compagnia di persone che succhiano via tutta la nostra positività, non fanno per nulla bene al nostro umore.
  8. Non sapete ancora quali sono i vostri obiettivi e il vostro scopo nella vita: avere uno scopo nella vita aiuta ad essere più felici.
  9. Vivete ancorate a ricordi del passato e non prestate abbastanza attenzione al vostro presente
  10. Siete delle persone perfezioniste o avete paura di fallire: la perfezione non esiste, e il fallimento fa parte della vita. Non dimenticatelo.
  11. Siete sempre alla ricerca di conferme da parte delle persone che vi circondano, e date troppa importanza a ciò che pensano di voi le altre persone
  12. Tendete a procrastinare, e così facendo vi ritrovate sommerse di cose da fare, senza un attimo da dedicare al relax
  13. Siete stanche o troppo impegnate, e non avete tempo per godervi la vita
  14. Non trascorrete abbastanza tempo da sole: il contatto con il proprio “io interiore” è fondamentale per stare bene, non dimenticatelo!
  15. Pensate di non meritare la felicità, magari a causa di alcuni errori che avete commesso in passato, e dei quali non riuscite proprio a perdonarvi
  16. Giocate sempre la carta del vittimismo: se vivete la vita come se foste costantemente delle vittime, crederete sempre alla bugia che non avete il potere di cambiare le cose. Gettate via la maschera del vittimismo, e ricordate che la vita è vostra, e voi avete il dovere di renderla felice!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail