Le pellicce non vanno più di moda: parola di Donatella Versace

Donatella Versace dice addio alle pellicce, inizia una nuova era fur free per il marchio italiano!

Pelliccia Donatella Versace

Qualcosa sta cambiando, si vede ed è tangibile. Anni di proteste, lotte e campagne di sensibilizzazione stanno portando i loro frutti e finalmente le case di moda stanno capendo che si possono creare delle collezioni bellissime, senza dover ricorrere alla pelliccia. È notizia di questi giorni, che anche il fashion brand Versace, dirà addio alla pelliccia, a dichiararlo è stata la stessa Donatella Versace, una designer da sempre attenta alle tendenze e al mondo fashion a 360°.

La verità è che la pelliccia non è più di moda, non è più uno status o una conquista, non è il montone a dire di chiamo e cosa abbiamo raggiunto. Dopo Armani, Gucci, Calvin Klein, Hugo Boss, Ralph Lauren, Micheal Kors, Jimmy Choo e tanti altri, anche Versace dice addio alle pellicce e sceglie di investire su prodotti meno di nicchia e soprattutto meno “pericolosi” per la propria immagine.

Sono lontani i tempi in cui realtà green ed ecologiche come quella di Stella McCartney erano delle eccezioni, pian piano il rispetto verso gli animali sta entrando nella nostra quotidianità, anche tramite delle leggi sempre più rigide verso il maltrattamento. La posizione di Donatella Versace sulle pellicce ha raccolto molti consensi e noi siamo d’accordo con lei, la pelliccia non è più di moda e non vediamo l’ora di scoprire le nuove collezioni ”fur free”.

Mimi Bekhechi, il direttore dei programmi internazionali di PETA ha speso belle parole sulla scelta di Versace e ha dichiarato:

"PETA Stati Uniti ha organizzato interruzioni di sfilata, proteste e una campagna blitz del 2006 in un'epoca quando il nome di Versace era sinonimo di pelliccia, perciò questa notizia è molto ben accolta. La realizzazione di Donatella che è sbagliato prendere a bastonate gli animali e ucciderli con scariche elettriche per la pelliccia è un punto critico per la campagna a favore della moda senza crudeltà, e la PETA non vede l'ora di vedere prossimamente un divieto dell'uso delle pelli da parte di Versace".

Mimi Bekhechi

via | ilsole24ore

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail