Prime nozze gay nella royal family britannica

Arriva il primo matrimonio gay per royal family britannica: a convolare a nozze è Lord Ivar Mountbatten, il cugino della Regina Elisabetta II

Lord Ivar Mountbatten

Non c’è pace per la royal family, dopo il primo matrimonio multietnico di Harry e Meghan Markle, arrivano anche le prime nozze gay… Cose normali per i più ma che le rigide regole di corte rendono delle eccezioni difficili da digerire! A convolare a nozze con il suo compagno sarà Lord Ivar Mountbatten, il cugino della Regina Elisabetta II, un parente che potremmo definire alla lontana, ma che fa chiaramente notizia.

Lord Ivar Mountbatten è stato sposato per tanti anni con Penelope Thompson, da cui ha avuto tre figlie: Ella, 22 anni, Alix, 20, e Luli, 15. Penelope e Ivar si sono sposati nonostante lui fosse bisessuale, per tanti anni il loro matrimonio ha funzionato bene, solo che qualche anno fa è arrivato James Coyle e Ivar ha capito che era gay e voleva viversi la storia con quest’uomo.

Per 5 anni Ivar, la moglie e James Coyle hanno tenuto il massimo riservo sulle novità sentimentali del Lord, poi due anni fa è arrivato il coming out e la relazione tra il cugino della regina e l’assistente di volo è stata ufficializzata.

Ivar Mountbatten e compagno James Coyle, rispettivamente di 55 e 56 anni, convoleranno a nozze a fine estate nella cappella privata della tenuta di famiglia, nel Devon. Ad accompagnare Ivar all’altare sarà proprio la ex moglie, una decisione presa insieme ai loro figli, per rendere questo momento una gioia da condividere e qualcosa da festeggiare insieme.

Chissà cosa ne pensa la Regina Elisabetta… probabilmente avrà rivalutato la passione del figlio Carlo per Camilla, poteva decisamente andarle peggio!

Foto | news.com.au
Via | repubblica

  • shares
  • Mail