Peluche di San Valentino: quale scegliere?

Peluche di San Valentino

Il peluche è il regalo di San Valentino per eccellenza, un’idea forse un po’ banale ma dal successo assicurato, in fondo un pupazzetto ben scelto fa sciogliere anche i cuori più duri e freddi! I peluche sono giochi adatti a tutte le età, li amano i bambini ma li adorano anche gli adulti, soprattutto se sono a tema amore.

I peluche di San Valentino sono quasi sempre i primi regali che ci fa da ragazzini, quando si hanno pochi soldini ma tantissima voglia di far felice il proprio partner con un grande gesto. I peluche sono tra i primi regali di tutte le nuove relazioni, anche quando si è adulti e la fase adolescenziale è archiviata da un pezzo, c’è sempre un peluche che ci ruba il cuore e dobbiamo assolutamente donare al partner.

Il peluche di San Valentino più regalato di tutti i tempi è il classico orsetto che stringe un cuore tra le mani, tutti ne abbiamo almeno uno tra camera da letto, macchina e soffitta. Se volete regalare questo grande classico degli innamorati potete acquistare gli orsetti di peluche un po’ ovunque: li trovate nei migliori negozi di giocattoli e nelle cartolerie, al supermercato e anche online. Su Amazon trovate tanti orsetti davvero carini, da quelli bianchi e beige a quelli in marrone, con e senza cuore tra le manine.

Potete anche comprare i peluche con i Baci Perugina, uno dei packaging classici che il celebre marchio di cioccolatini ci propone ogni anno in versioni sempre nuove e bellissime. Se volete fare un regalo romantico ma originale, potete anche comprare dei peluche a forma di ciabatte, per tenere i piedini al calduccio!

Se avete un fidanzato molto timido e schivo potete comprare un peluche piccolino, quelli molto grandi sono sicuramente scenografici, ma anche quelli piccolini sono davvero stupendi. Se non ci credete, date un’occhiata al catalogo Trudy.

Foto | pixabay

  • shares
  • Mail