George Clooney difende pubblicamente Meghan Markle

George Clooney difende pubblicamente Meghan Markle dagli haters online e dal mondo del gossip che la perseguita in modo molto insistente.

George Clooney difende Meghan Markle

Meghan Markle è diventata un fenomeno mediatico, non c’è giorno che non esca qualche nuovo gossip, un dettaglio sui suoi familiari, sulla vita privata e sul royal baby in arrivo, ma soprattutto della sua presunta rivalità con Kate Middleton. Un po’ di gossip è normale, oserei dire che ci sta, ma quello che c’è intorno a Meghan è davvero esagerato. George Clooney ha difeso pubblicamente Meghan Markle, paragonando quello che sta subendo lei a quello che ha portato alla morte di Lady Diana. Parole dure ma che non possiamo non condividere.

In occasione di un’intervista per il magazine australiano Who per la promozione della sua nuova serie tv Catch – 22, George Clooney ha colto la palla al ballo per difendere Meghan e Harry. Da qualche mese circola la notizia che George e Amal potrebbero essere i padrini del figlio di Meghan e Harry, a domanda diretta da parte del giornalista di Who, l’attore americano ne ha approfittato per proteggere la sua amica.

Ecco cosa ha dichiarato George Clooney:

“Meghan è al settimo mese di gravidanza ed è perseguitata e inseguita nello stesso modo di Diana, è come una storia che si ripete. Abbiamo visto com'è finita. Non posso spiegare quanto sia frustrante vedere che una lettera privata di una figlia al padre venga gettata in pasto alla stampa" .

Meghan Markle è prima di tutto una persona e una donna in gravidanza, per quanto sia fortunata e privilegiata non è immune allo stress di tutto quello che le gira intorno, soprattutto se di mezzo ci sono il padre e i fratelli.

Cerchiamo tutti di avere rispetto per lei e per il prossimo in generale, accanirsi così oscura anche le cose belle che lei e Harry condividono per il puro piacere di farlo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail