Ispirato allo stile del nord europea la struttura del divano Hamper è composta da quattordici doghe disposte parallelamente a formare una sorta di cesto, da cui appunto trae il nome.

Il divano minimalista firmato Montanelli e Riva
Il-divano-minimalista-firmato-Montanelli-e-Riva-foto-copertina
Il-divano-minimalista-firmato-Montanelli-e-Riva-particolare-curva-bracciolo
Il-divano-minimalista-firmato-Montanelli-e-Riva
Il-divano-minimalista-firmato-Montanelli-e-Riva-foto-1

La struttura a doghe contiene la seduta, lo schienale e i braccioli. La scelta del legno conferisce al divano un design originale con un forte impatto visivo, dove comfort e estetica sono armoniosamente combinati. La leggera curva della struttura ammorbidisce la linea rigorosa della silhouette, trasmettendo un forte senso di benessere casalingo.

Un divano che rappresenta il “magico incontro tra tradizione artigianale e un futuro pulito e corretto.”

Il-divano-minimalista-firmato-Montanelli-e-Riva-foto-2

VIA Contemporist

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Arredamento Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Milan Fashion Week Woman: Iceberg F/W 2009/2010