• Moda

Tendenze moda primavera estate 2015: Bench, il perfetto equilibrio tra estetica e funzionalità

Bench per la prossima primavera estate 2015 presenta una collezione pensata per chi vive la città, con due tipologie differenti di offerta, Life e Performance. Entrambe le gamme rappresentano il perfetto equilibrio tra estetica e funzionalità. Le immagini sono su Style & Fashion

La collezione Bench per la prossima primavera estate 2015 è stata disegnata per chi vive la città, con due tipologie differenti di offerta, Life e Performance. Entrambe le gamme rappresentano il perfetto equilibrio tra estetica e funzionalità, permettendo di vivere l’estate in città all’’insegna dello stile e del comfort.

La gamma primavera estate 2015 offre profili “leggeri” ed eleganti con linee pulite e tonalità di colori ben definite. Disegnati con bordi dalle forme anatomiche, i capi della collezione offrono maggior movimento e ventilazione e prevedono tutti una gamma di colori elettrici (verdi, malva e grigi) che garantiscono a chi li indossa una sensazione di comfort, sicurezza e libertà. L’’obiettivo è semplice: creare indumenti che facciano passare dal giorno alla notte, adattandosi allo stile di vita di chi li indossa.

La collezione sfida la realtà del mondo cittadino e offre tutto ciò di cui si ha bisogno per far risaltare al meglio lo stile di vita metropolitano. Partendo da sfumature con finiture riflettenti visibili lungo le cuciture dell’accattivante giubbotto Reflection, la gamma offre soluzioni efficaci e per passare da un ambiente di lavoro a un ambiente di svago. Il giubbotto Reflection è composto da tessuto completamente rifrangente, rendendolo un modello di punta per persone attente allo stile e un grande capo per gli spostamenti giornalieri.

I cappucci e i giubbotti riflettenti e rimovibili conferiscono varietà e flessibilità a un’’ampia collezione Primavera-Estate. Gli strati isolanti interni, rimovibili tramite cerniera, come quelli del cappuccio Rarity della collezione donna e del cappuccio Achiever della collezione uomo, rappresentano il metodo perfetto per affrontare il freddo serale quando dal giorno si passa alla notte, consentendo di restare all’’aperto per più tempo.

La collezione prevede caratteristiche e tessuti studiati in maniera accurata, offrendo stupendi dettagli quali le tasche integrate, come nel cappuccio Tonic della collezione donna e del cappuccio Trust della collezione uomo. Sono disponibili tasche interne “segrete” per dispositivi elettronici, consentendo di ascoltare musica mentre si è in movimento, sia di giorno che di notte, dove vi porta il ritmo.

La nuova gamma continua a offrire gli elevati standard Bench con un’’offerta di pezzi comodi, personalizzabili con fori per pollici per garantire un comfort aggiuntivo. I giubbotti ripiegabili rappresentano il metodo perfetto per viaggiare leggeri e cambiare in maniera ottimale nel corso della giornata.

Bench offre i capi indispensabili per la stagione dei festival con due pezzi eye-catching, il poncho Glorify della collezione donna e il poncho Armier. Entrambi creati con un materiale super leggero, i poncho offrono una risposta sia alla funzionalità che allo stile. Realizzato con una finitura pura e semplice, il poncho Glorify offre elevata protezione dalla pioggia. Il poncho Armier è il pezzo di tendenza della collezione. Ripiegabile in una piccola borsa, il poncho offre una protezione ottimale dalla pioggia, nonché la possibilità di essere ripiegato come una coperta da picnic per farvi godere il sole e i suoni della stagione estiva.

Tendenze moda primavera estate 2015: il perfetto equilibrio tra estetica e funzionalità di Bench

Tendenze moda primavera estate 2015: il perfetto equilibrio tra estetica e funzionalità di Bench

LEGGI ANCHE

Tendenze moda donna primavera estate 2015: l’eccellenza antica di Catarzi 1910, le foto

Tendenze moda donna primavera estate 2015: ispirazione Shéhérazade per Judari, le foto della collezione

Tendenze moda donna primavera estate 2015: la favola vintage di Geveline, le foto

Tendenze moda donna primavera estate 2015: i giochi di colore di Elena Ghisellini, le foto

I Video di Pinkblog