AltaRoma Gennaio 2015: Chez Dédé a Room Service con la nuova esclusiva creazione in edizione limitata

Chez Dédé è presente a Room Service di AltaRoma AltaModa con una nuova esclusiva creazione in edizione limitata, disponibile in due versioni, omaggio a quella Via Veneto scolpita nella memoria e nell’immaginario di tutti gli estimatori della Roma più autentica. Le immagini in anteprima sono su Style & Fashion

Chez Dédé continua ad esplorare nuovi territori, l’Homme, la Femme, l’Art, le Plaisir: nasce da qui la visione, concettuale e formale, dei due direttori creativi Andrea Ferolla e Daria Reina, coppia nella vita e nel lavoro. Dopo anni di consulenza per grandi istituzioni e luxury brand internazionali, nel loro studio romano – ispirati da un lifestyle chic décontracté – hanno dato vita a una collezione di accessori in edizione limitata.

Ad oggi sono borse, clutch e sciarpe rigorosamente genderless, cui si è affiancata di recente la prima Tee – Collection. Nessun lookbook da completare. Piuttosto il desiderio di far vivere capi e accessori sognati e mai trovati. Nascono così le numerose capsule collection estemporanee (bracciali, pareo, cuscini, modelli limited edition, piccole edizioni di charme) che completano l’universo Chez Dédé, in cui tutto è ispirato da un’estetica disinvolta e da un’eleganza ricercata quanto informale.

Dopo aver disegnato, a suo modo, la mappa di un mondo reale quanto desiderabile attraverso le proprie Grand Sac – la borsa-simbolo del brand ispirata da destinazioni intercontinentali sofisticate – Chez Dédé approda, finalmente, a Roma.

All’evento Room Service, dedica una nuova esclusiva creazione in edizione limitata, disponibile in due versioni, omaggio a quella Via Veneto scolpita nella memoria e nell’immaginario di tutti gli estimatori della Roma più autentica, eternamente in bilico tra sacro e profano, tra realtà e finzione cinematografica. Perfetta rappresentazione di uno stile, ieri come oggi, lontano dalle volatili logiche della moda e, proprio per questo, intramontabile.

In impalpabile pelle nera, morbidissima, queste due nuove clutch sono lo scenario à porter di una grafica di dichiarata ispirazione cinematografica. Due versioni, l’una con cinturino da polso e l’altra in stile wrist clutch, per due differenti sfumature di carattere. Ed ecco, a illuminare la scena, l’eloquente quanto misterioso “Rome is more”, contrappunto ironico e dédéiste a quel Less is More che ha colonizzato un’epoca. A prima vista un semplice anagramma, che però cela, malizioso, molto di più.

AltaRoma Gennaio 2015: Chez Dédé a Room Service con la nuova esclusiva creazione in edizione limitata

AltaRoma Gennaio 2015: Chez Dédé a Room Service con la nuova esclusiva creazione in edizione limitata

LEGGI ANCHE

Tendenze moda primavera estate 2015: le nuove borse Gum Gianni Chiarini Design

Tendenze moda donna primavera estate 2015: le borse dal mood sensuale di Gio Cellini

Tendenze moda donna primavera estate 2015: l’espressionismo astratto di SI-V, le foto

Tendenze moda donna primavera estate 2015: il debutto delle borse di lusso Rubeus Milano, le collezione Eternity e Around Déco

I Video di Pinkblog