AltaRoma Gennaio 2015: L’Oriente secondo Raffaella Curiel, collezione primavera estate 2015

Ha sfilato sulle passerelle di AltaRoma la collezione primavera estate 2015 di Raffaella Curiel che trova ispirazione nei suoi viaggi tra Thailandia e Vietnam. le immagini sono su Style & Fashion

Ha sfilato sulle passerelle di AltaRoma la collezione primavera estate 2015 di Raffaella Curiel che trova ispirazione nei suoi viaggi tra Thailandia e Vietnam, scendendo verso le Filippine e scendendo ancora più giù accarezzando la Malesia, Giava e Sumatra.

I colori sono quelli delle aurore sruzzate di polvere d’oro, i tramonti di vivida vermiglia lacca, i teneri verdi delle addormentate coltivazioni di riso e quelli più cupi delle infinite estensioni di palme da olio, i bruni della terra e delle ambre.

Raffaella Curiel rivisita i costumi di quelle etnie così simili e così ampiamente diverse fra di loro, laboratori di culture e tecniche antiche di straordinaria creatività, di altissimo artigianato. Gemme rubate alla natura, scaglie d’oro, conchiglie, coralli, madreperla e legni sono mischiati con tessuti stampati a mano e a cera e ancora sete impalpabili, broccati regali.

AltaRoma Gennaio 2015: L

AltaRoma Gennaio 2015: L’Oriente secondo Raffaella Curiel, collezione primavera estate 2015

LEGGI ANCHE

AltaRoma Gennaio 2015: l’Expo secondo Sabrina Persechino, la collezione primavera estate 2015

AltaRoma Gennaio 2015: “Sophia ieri, oggi, domani”, Giada Curti presenta la collezione primavera estate 2015

AltaRoma Gennaio 2015: Venezia secondo Vittorio Camaiani, collezione primavera estate 2015

AltaRoma Gennaio 2015: la femminilità sofisticata di Nino Lettieri, collezione primavera estate 2015

I Video di Pinkblog