Sfilate Londra Febbraio 2015: il debutto di Manuel Facchini, collezione autunno inverno 2015 2016

Ha scelto la London Fashion Week Manuel Facchini per il debutto internazionale del nuovo brand. Dna rock e contaminazioni sportive, attenzione ai dettagli, ricerca e sperimentazione continua. Su Style & Fashion le immagini della collezione autunno inverno 2015 2016.

Ha scelto la London Fashion Week Manuel Facchini per il debutto internazionale del nuovo brand. Dna rock e contaminazioni sportive, attenzione ai dettagli, ricerca e sperimentazione continua: questi i capisaldi della nuova etichetta womenswear.

Il designer italiano presenta al pubblico il brand Manuel Facchini, un’etichetta dalla vocazione internazionale che fa leva su una collezione femminile ricercata, raffinata sul piano concettuale come su quello manifatturiero, realizzata interamente in Italia.

“Era da tempo che volevo fare questo passo. Finalmente ho potuto creare un’etichetta nella quale posso esprimere me stesso al 100% e che posso gestire a 360 gradi, partendo da zero. Un brand che nasce lontano da ogni conformismo”, dice Manuel Facchini, fondatore e direttore creativo.

Il dna del marchio Manuel Facchini si nutre di una netta contrapposizione tra mondi diversi: da un lato le atmosfere rock e gotiche rintracciabili nelle stampe e nei motivi grafici intensi e originali che da sempre costituiscono una delle grandi passioni del designer veronese; dall’altro il mondo dello sport con i suoi materiali tecnici – il neoprene, tra questi – e le sue lavorazioni che, applicate al mondo del pret-à-porter, rendono la collezione unica e all’avanguardia.

A monte ci sono la voglia di sperimentare e il desiderio di misurarsi con mondi nuovi radicata nell’approccio stilistico di Manuel Facchini: “Mi piace prendere ispirazione da campi che siano avulsi dal mondo della moda tout court, estrapolare informazioni da contesti apparentemente distanti, perfino contrapposti, e intrecciarle tra di loro andando a creare un prodotto che sia davvero nuovo, come fosse frutto di una sorta di mutazione genetica dello stile“, dice il fondatore.

L’obiettivo di questo nuovo brand è quello di vestire una donna contemporanea, dall’attitudine giovane, dal carattere deciso e brillante; una persona cosmopolita, esigente e sempre aperta a nuovi stimoli culturali ed estetici.

Manuel Facchini spiega così il debutto del marchio con la collezione autunno inverno 2015 2016: “Londra è il luogo dove sono cresciuto professionalmente e artisticamente. Si tratta di una realtà molto affine a me: è una città cosmopolita, fa dell’innovazione e del meltin’ pot tra culture diverse la propria direttrice di crescita”.

Sfilate Londra Febbraio 2015: il debutto di Manuel Facchini, collezione autunno inverno 2015 2016

Sfilate Londra Febbraio 2015: il debutto di Manuel Facchini, collezione autunno inverno 2015 2016

LEGGI ANCHE

Sfilate Londra Febbraio 2015: il motociclismo al femminile secondo Daks, le foto

I Video di Pinkblog