Sfilate Londra Febbraio 2015: il sartoriale anni ’70 di Burberry, guest Cara Delevingne, Jourdan Dunn, Kate Moss

Sulle passerelle della London Fashion Week ha sfilato la collezione autunno inverno 2015 2016 di Burberry, Christopher Bailey si ispira alla cultura bohemien della fine degli anni Sessanta e l’inizio degli anni Settanta e sui prodotti artigianali. Guest: Cara Delevingne, Jourdan Dunn, Kate Moss. le immagini sono su Style & Fashion

Sulle passerelle della London Fashion Week ha sfilato la collezione autunno inverno 2015 2016 di Burberry, Christopher Bailey si ispira alla cultura bohemien della fine degli anni Sessanta e l’inizio degli anni Settanta e sui prodotti artigianali.

La collezione ha un gusto tattile e ricco di toni che ricordano la terra come il verde acqua e l’ocra e tocchi di rosso e bordeaux, sfilano lunghi mantelli camoscio con le frange, e le nuove versioni del poncho coperta, che è stata un vero e proprio bestseller del 2014 e ancora trench, caban, cappotti, cappe, capospalla aderenti e su misura, abiti lunghi a vita alta e abiti corti svasati

Tra i tessuti spiccano la pelle scamosciata inglese con frange e Whipstitched, le trapunte di Durham e puro pizzo inglese, mentre le stampe giocano con fantasie cashmere oppure floreali bohemian ispirate alle trapunte di Durham, stampe patchwork, animalier e camouflage. Tra gli accessori: la Burberry Bucket Bag in pelle scamosciata inglese, con frange, stampe animalier, camouflage e House chech, gli stivali Ponytail in pelle scamosciata con frange e borchie e gli occhiali da sole Burberry Round Shades.

Special guest nel front row: Atlanta de Cadenet, Cara Delevingne, Chelsea Leyland, Clémence Poésy, Donna Air, Elena Perminova, Ella Catliff, Harley Viera-Newton, Jasmine Guinness, Jourdan Dunn, Kate Moss, Kim Min-Hee, Leigh Lezark, Lily Donaldson, Maggie Gyllenhaal, Mario Testino, Martha Ward, Miroslava Duma, Nadine Labaki, Paloma Faith, Ronan Keating, Sam Smith, Storm Uechtritz, Tallia Storm e Tanya Burr.

A Fine show la Performance Live di Clare Maguire che ha cantato: ‘Will You Love Me Tomorrow’; ‘Give Me’ (scritto in esclusiva per la sfilata); ‘House of the Rising Sun’ e ‘My Sweet Lord’ (con l’accompagnamento di London Contemporary Voices, The Langley Sisters e la sua band).

FOTO CELEBRITY

Sfilate Londra Febbraio 2015: Burberry, guest Cara Delevingne, Jourdan Dunn, Kate Moss

Sfilate Londra Febbraio 2015: Burberry, guest Cara Delevingne, Jourdan Dunn, Kate Moss

FOTO SFILATA

Sfilate Londra Febbraio 2015: il sartoriale anni

Sfilate Londra Febbraio 2015: il sartoriale anni ’70 di Burberry, collezione autunno inverno 2015 2016

LEGGI ANCHE

Sfilate Londra Febbraio 2015: il rituale tribale di Gareth Pugh, collezione autunno inverno 2015 2016

Sfilate Londra Febbraio 2015: Jean-Pierre Braganza, la collezione autunno inverno 2015 2016

Sfilate Londra Febbraio 2015: il debutto di Manuel Facchini, collezione autunno inverno 2015 2016

Sfilate Londra Febbraio 2015: il motociclismo al femminile secondo Daks, le foto

Sfilate Londra Febbraio 2015: la ragazza Green di Vivienne Westwood Red Label, guest Daisy Lowe

Sfilate Londra Febbraio 2015: il sartoriale di Paul Smith, collezione autunno inverno 2015 2016

I Video di Pinkblog