Le donne aspettano il settimo anno di matrimonio per tradire

In media dopo quanto tempo dal matrimonio tradiscono le donne?

Dopo quanti anni di matrimonio in media le donne iniziano a tradire il partner? Si dice che il settimo anno sia quello che manda in crisi più coppie sposate e forse c'entrano qualcosa anche le corna. Sì perché uno studio condotto da VictoriaMilan, un sito di incontri coniugali, svela che proprio intorno al settimo anno di matrimonio le donne italiane iniziano a tradire.

La media è diversa da paese a paese, anche per quello che riguarda l'età in cui si comincia a tradire: in Gran Bretagna si tradisce in genere tra i 25 e i 29 anni, in Spagna tra i 40 e i 44 anni, in Ungheria tra i 45 e i 49 anni. In Italia di solito si inizia a tradire intorno ai 38 anni, per quello che riguarda l'età anagrafica, considerando che in media le donne si sposano intorno ai 31 anni nel nostro paese.

Per quello che, invece, riguarda il tempo che passa tra il matrimonio e il momento in cui la donna tradisce, sappiate che in Italia coincide al settimo anno, quello della crisi nera. Intorno ai 7-8 anni dal giorno del matrimonio, le donne si lasciano sedurre dalle scappatelle: e pensare che di solito quando parliamo di tradimento ci vengono subito in mente gli uomini, ma anche le donne tradiscono!

In Irlanda, infine, le donne sono più precoci: non superano i tre anni dal sì per tradire il marito!

tradimento.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail