Pizze consigliate per la dieta: le 5 pizze

Quali sono le pizze consigliate in caso di dieta? Ecco cosa dicono gli esperti.

Quale pizza scegliere se si è a dieta? Tranquilli, non dovete rinunciare per forza a questo grande piatto della tradizione italiana, anche se state cercando di perdere peso. Certo, non dovete esagerare mangiandola tutti i giorni, ma una sera a settimana, magari il sabato con gli amici, possiamo concederci una bella pizza fumante, a patto di sceglierla non troppo carica. Esistono pizze adatte a chi è a dieta?

Innanzitutto, consideriamo che la pizza sarà il nostro piatto unico completo: magari quel giorno mangiamo meno pane e pasta, mangiando più verdure a pranzo. Evitiamo di accompagnare la pizza con dolci, patatine o antipastini, meglio optare per un po' di frutta come dessert, ma senza zucchero o panna.

La pizza migliore è la pizza marinara, ma anche la focaccia, magari con pomodorini o cipolla. La margherita va bene, a patto di scegliere con pochissima mozzarella. Sì anche alle pizze con verdure. Magari, se proprio non vogliamo strafare, optiamo per una baby, che sicuramente avrà meno calorie, perché più piccola!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail