• Moda

San Valentino 2016: la Audrey bag di Serapian interpretata da una serie di sketches di Fortuna Todisco

Il 14 febbraio è il giorno di una ricorrenza molto speciale, non solo per tutti gli innamorati, ma anche per Serapian, infatti, fondatori e successori della famiglia condividono questa medesima data di nascita in un fortunata coincidenza astrale. Scopri di più qui su Style & Fashion.

Il 14 febbraio è il giorno di una ricorrenza molto speciale, non solo per tutti gli innamorati, ma anche per Serapian, infatti, fondatori e successori della famiglia condividono questa medesima data di nascita in un fortunata coincidenza astrale.

Quest’anno per l’attesa data Serapian ha scelto di lasciare “carta bianca” all’illustratrice Fortuna Todisco che celebrerà i modelli iconici del brand attraverso una serie di sketches che saranno pubblicati sulle piattaforme social con l’hashtag #SerapianLoveStory nei giorni che precedono San Valentino.

I disegni quasi come i fotogrammi di un film ricorderanno la love story che ha sancito la nascita del marchio di pelletteria milanese merito dell’incontro professionale e, successivamente sentimentale, tra i due capostipiti: Stefano Serapian e Gina Flori.

La borsa protagonista, Audrey bag, è un modello di vaga ispirazione anni Cinquanta, una handbag senza tempo dal carattere distintivo che racconta l’attività dei settantun’anni del brand e soprattutto una storia d’amore, unione familiare, qualità e dedizione sempiterna.

La nuova it bag, scelta nella versione in vitello liscio rosso ciliegia, è stata sviluppata in diversi materiali e pellami esotici, abbinamenti e sfumature accese, ma rimanendo sempre fedele al disegno originario di icona di raffinata eleganza, nata dalla rivisitazione di un prototipo del vasto archivio Serapian.