Accessori auto per donne: quali sono quelli indispensabili per abbellirla da un lato e renderla funzionale (ovviamente ai nostri bisogni di femme fatale super impegnate e sempre di fretta) dall’altro? “Arredare” l’automobile – sì, alle volte siamo proprio incorreggibili – è più semplice, se sappiamo da cosa partire. Se vi state chiedendo come rendere una macchina femminile, continuate a leggere per scoprire quali sono gli accessori dei quali vi chiederete come avete fatto a fare a meno fino ad oggi.

Accessori per un’auto fashion

  • Coprivolante peloso, e magari anche rosa, così, giusto per non dare nell’occhio (si può fare anche di peggio, fidatevi: potreste metterne uno leopardato e/o con i brillantini). Cosa c’è di più confortevole di un coprivolante in soffice peluche nel quale affondare le mani al mattino presto, quando usciamo di casa con 8 gradi e l’ultima cosa che vorremmo è toccare una superficie ghiacciata?
  • Gancio da auto per borse. Per la serie “mai più senza”, è uno di quegli accessori super utili, specie se pensiamo a quante volte il contenuto della nostra (e sappiamo bene quanta roba siamo capaci di farci entrare) si sia rovesciato irrimediabilmente sul tappetino. Perfetto per averla sempre a portata di mano scongiurando pericoli di sorta, il gancio da auto è semplicissimo da applicare: basta posizionarlo accanto alle aste dell’appoggiatesta. Il suo bello sta nel poter essere sfruttato per appendere anche giacche, ombrelli, varie ed eventuali.

Accessori utili da tenere in auto

  • Supporto per cellulare da auto. Oltre ad essere illegale, rispondere al cellulare mentre si sta guidando è pericoloso per l’incolumità nostra e degli altri, non c’è amica in piena crisi col moroso che tenga. Tuttavia, averlo a portata di occhio può risultare utile per sfruttarlo come navigatore quando abbiamo bisogno di scovare l’indirizzo del nuovo parrucchiere dal quale abbiamo preso appuntamento. Alla domanda “cosa non deve mancare in auto?” non possiamo che rispondere: “Assolutamente il supporto per cellulare”. Acquistatelo se non ce l’avete, vi renderà la vita molto più semplice … e sicura.
  • Caricabatterie USB. Se amate vivere sul filo del rasoio – ovvero con lo smartphone al limite della sua carica sempre sul punto di spegnersi – un accessorio che, al giorno d’oggi, dovremmo tutti avere in auto è proprio questo. Basta inserirlo nella presa accendisigari per poter usufruire di un caricabatterie di salvezza.
  • Cover per cintura di sicurezza. Oltre che un senso di oppressione sul petto, le cinture di sicurezza possono stropicciare camicette e bluse e, alla lunga, rovinare le giacche. Fermo restando che si tratti di effetti collaterali poco rilevanti in favore di un bene ben più importante, ovviare al problema si può. Basta ricorrere ai copri cintura di sicurezza, delle fodere più o meno imbottite che attutiscono l’appoggio sul corpo ma non compromettono assolutamente la funzione della cintura. E poi… lo sapete che in commercio ne esistono di diverse fantasie, anche personalizzabili?
Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Auto Leggi tutto