Care amiche di Pinkblog, lo sapevate che l’acqua ossigenata si può usare anche sul viso per trarre dei beneifici assolutamente importanti per la cura della pelle? Ecco, se ancora non ne eravate a conoscenza, vogliamo darvi qualche maggiore dettaglio a proposito.

Acqua ossigenata: i benefici sul viso

Se vi state chiedendo se è davvero possibile utilizzare l’acqua ossigenata sul viso, la risposta è un grandissimo sì. Infatti, purché non si esageri, tale sostanza può portare grandi benefici alla pelle.

Prima di tutto vogliamo precisare che non tutte le pelli sono adatte ad essere trattate con l’acqua ossigenata che, per tutti, andrebbe comunque diluita con acqua.

Il primo beneficio che si può trarre dall’acqua ossigenata è quello di schiarire eventuali macchie della pelle. Infatti, il perossido di idrogeno (H₂O₂), se utilizzato in piccole quantità e in bassissime concentrazioni (3%/10 volumi), è in grado di schiarire eventuali macchie sull’epidermide, anche quelle del volto e delle mani. Importante sempre diluire il tutto con acqua e mai usarla pura.

Come spesso accade, poi, tale sostanza è utilizzata per disinfettare le ferite in quanto, tra gli effetti benefici c’è quello appunto di eliminare germi e batteri anche dalla pelle. Usarla è consigliabile quando la pelle necessita di un trattamento strong e altamente igienizzante.

Parlando di pelle e nel dettaglio del viso, l’acqua ossigenata può essere usata anche per la pulizia del volto, anche in presenza di brufoli o in genera di acne. In questo senso può aiutare a combattere lievi inestetismi, andando anche a dare maggiore ossigeno ai pori. Detto questo, è sempre meglio, prima di provare a risolvere certe problematiche da soli, rivolgersi ad un esperto.

Non riguarda il viso, ma è sicuramente un curioso utilizzo dell’acqua ossigenata, quello di usarla, in quantità limitata, al dentifricio. In questo modo si andrà a creare un composto sbiancante. Stesso discorso vale anche per le unghie.

Ma quando, invece, non bisogna usare l’acqua ossigenata per la pulizia del viso e tutti le altre situazioni che vi abbiamo raccontato? Beh, in linea generica, dovete ricordarvi che il perossido di idrogeno è sconsigliato, se non addirittura vietato, per coloro che abbiano la pelle con problemi di allergie, ustioni, tagli, eruzioni cutanee o piaghe.

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 10-08-2022