App per risparmiare soldi: quale scegliere? E qual è quella più utile? In un panorama che offre decine e decine di applicazioni di questo tipo, riuscire a trovare quella più adatta alle nostre esigenze potrebbe sembrare complicato. In realtà però, con un pizzico di pazienza, potremmo trovare davvero l’applicazione adatta a noi.

Chi desidera mettere da parte denaro, ad esempio, sa bene quanto possa essere utile avere sott’occhio ogni nostra “entrata” e – soprattutto – ogni nostra “uscita” economica. Sa bene quanto sia importante prevedere le potenziali spese future, stabilire quale cifra destinare a spesa, bollette, svago e così via. Se non amate prendere nota con carta e penna, lo smartphone potrebbe senza dubbio venire in vostro aiuto.

Personalmente devo ammettere che preferisco di gran lunga annotare tutto nella mia agenda, ma quando sono fuori casa mi affido comunque a una buona app per tenere sotto controllo le spese e – con un po’ di fortuna – risparmiare anche qualche soldo! Ma detto ciò, quale applicazione scegliereste voi per raggiungere questo obiettivo? Vediamo insieme quelle più utili da provare assolutamente!

1Money, l’app per risparmiare in modo semplice

app risparmio spesa

Parliamo innanzitutto dell’App 1Money. Questa applicazione è una delle più apprezzate dagli utenti, poiché permette di tenere sotto controllo ogni entrata economica (suddividendo il denaro fra carte e contanti) e ogni spesa (considerando le varie categorie, come il denaro destinato alla salute, ai trasporti, allo shopping, alle cene fuori e così via).

Questa applicazione vi permetterà di fare un riepilogo delle spese effettuate e di modificare le varie categorie in base alle vostre esigenze.

Gestore spese ti insegna come tenere sotto controllo i soldi

gestione spese

Anche in questo caso si tratta di un’app senz’altro utile per tenere traccia dei nostri movimenti economici. È un’applicazione molto semplice da utilizzare.

Utilizzando l’app “Gestore spese” potrete scegliere naturalmente la valuta, selezionare le categorie di vostro interesse e impostare anche degli utili promemoria.

Monefy, l’app semplice per risparmiare soldi

risparmiare soldi app

Monefy è una delle app più semplici e complete. Nella schermata principale potrete trovare le spese e le entrate, come in tutte le altre applicazioni del resto. Monefy vi permette anche di vedere la percentuale nelle voci di spesa (ovvero quanto avete speso in percentuale, per ciascuna categoria).

Sarà anche possibile personalizzare l’app scegliendo il formato della data, il tema, il giorno di inizio della settimana, la lingua e potrete anche impostare dei sistemi di sicurezza. Avrete infine la possibilità di modificare le categorie in base alle vostre esigenze.

Come risparmiare soldi in modo creativo

risparmio soldi barattoli

E per finire, se anche voi volete conoscere dei modi efficaci per risparmiare soldi, ecco un consiglio che potrebbe aiutarvi!

Provate il metodo dei barattoli per risparmiare. Io l’ho messo in pratica per alcuni anni e devo dire che è molto utile. In sostanza questo metodo consiste nel prendere dei barattoli, al cui interno saranno inseriti i soldi destinati alle diverse categorie. Potreste considerare, ad esempio, voci come:

  • Spese fisse: bollette, affitto, mutuo e così via
  • Salute: visite mediche, veterinario, farmacia
  • Svago: uscite e intrattenimento
  • Spesa: supermercato.

Così facendo saprete esattamente dove andranno a finire i vostri soldi. Non ultimo, considerate il barattolo del risparmio, dove inserirete i soldi che non faranno parte di nessuna delle voci segnalate.

Voi quale metodo usate per mettere da parte dei soldi? Se vi va, condividetelo insieme a noi!

Foto da Pixabay

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su App per smartphone Leggi tutto