Arisa è una delle cantanti che fa più discutere sui social network. Assolutamente senza filtri, dice e scrive tutto quello che pensa senza preoccuparsi troppo dei commenti degli altri. Qualche giorno fa la cantante si è lasciata andare ad un lungo sfogo sul suo profilo Instagram, insieme ad una foto in cui si mostra senza trucco.

Negli ultimi anni la paura del tempo era diventata incombente, così tanto da causarle numerosi problemi: “Le mie serate le impiagavo a scrutare i difetti sul mio volto e a contare i buchi di cellulite sul mio sedere e sulle mie cosce. Chirurghi e medici estetici sono diventati i miei confessori, pensavo che se fossi diventata più bella la gente mi avrebbe amata di più, che avrei trovato l’amore della mia vita e che sarebbe stato tutto più facile per me con amici e lavoro”.

Arisa voleva semplicemente essere bella come le modelle che si vedono sui giornali o sui social, poi si è svegliata e ha capito che sentirsi sbagliata non portava assolutamente a nulla: “Amiamoci per quello che siamo. Siamo Vita #bodypositive”. Nello stesso post Rosalba (questo il vero nome dell’artista) parla di “guerre infinite con i suoi capelli” ed effettivamente nel corso del tempo ha cambiato davvero tanti look.

Arisa: tutti i look della cantante

Abbiamo conosciuto Arisa per la prima volta al Festival di Sanremo 2009, quando ha vinto la categoria Nuove Proposte della kermesse canora condotta a suo tempo da Paolo Bonolis con il brano “Sincerità”. Capelli a caschetto, frangetta e occhialoni che certamente è impossibile dimenticare: “Quando portavo gli occhiali e il caschetto mi sentivo me stessa, ma la gente per strada mi prendeva in giro, si permettevano di fare apprezzamenti veramente pesanti sul mio aspetto fisico”.

Arisa Sincerità

L’anno successivo torna al Festival con il brano “Ma l’amore no” nella categoria Big e anche questa volta restano i grandi occhiali, ma il taglio è diverso: capelli fino alle spalle e questa volta mossi.

Arisa 2010

Nel 2011 è protagonista di X Factor come giudice al fianco di Elio, Morgan e Simona Ventura (proprio con lei ha diverse discussioni con tanto di urla e di insulti al seguito): torna il caschetto, ma spariscono gli occhiali.

Arisa a X Factor 2010

Nel 2012 al Festival di Sanremo con il brano “La notte” i capelli sono ancora più corti e la frangia si sposta di lato. Look simile anche per il 2014 con la vittoria con il singolo “Controvento”.

Arisa Controvento

Diverse volte il taglio si accorcia sempre di più fino a sfiorare la rasatura e inizia così anche il cambio di colore: prima castano chiaro, poi di nuovo nero, e ancora rosso e infine biondo. Ricordiamo che la cantante soffre di tricotillomania, un disturbo – causato dallo stress – che consiste nello strapparsi i capelli in maniera ripetuta e insistente. Per questo motivo lei stessa ha detto di tagliarli così spesso proprio per evitare questo problema.

Arisa rasata

Tra un cambiamento e l’altro torna sempre al suo classico capello corto scuro, tuttavia nel 2017 stupisce tutti con una folta chioma lunga da femme fatale: “Mi sento di dirvi che le cose devono cambiare se non ti senti a tuo agio con la tua femminilità”.

Arisa con i capelli lunghi

Anche questo look però ha vita breve. Avrà finalmente trovato la sua strada senza ripensamenti?

Arisa oggi

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Leggi tutto