Curiosità dal mondo: alla scoperta dei Capsule Hotel in Giappone

Capsule Hotel in Giappone: scopri di cosa si tratta, quanto sono grandi e quali servizi offrono queste piccole strutture per viaggiatori

Avete mai sentito parlare dei Capsule Hotel? Questi tipi di alberghi, noti anche con il nome di hotel a capsule o albergo capsulare, sono molto diffusi in Paesi come il Giappone o la Cina. Ma se pensate che si tratti di una “trovata” esclusivamente asiatica vi sbagliate di grosso! Capsule Hotel sono presenti infatti anche ad Amsterdam, in Russia, Australia e in molti altri Paesi del mondo, Italia compresa!

Ma a conti fatti, di cosa stiamo parlando esattamente? Per “Capsule hotel” si intendono degli alloggi che furono originariamente sviluppati in Giappone per ospitare viaggiatori che volevano risparmiare qualche soldo (una notte può costare dai 15 ai 35 euro). Un hotel di questo genere propone delle “capsule” per l’appunto, di grandezza molto ridotta.

La dimensione di un “blocco” è di circa 2 metri di lunghezza per 1 metro di larghezza e un metro di altezza. In sostanza all’interno di questi alloggi vi è solo un letto e alcuni servizi, come il televisore, aria condizionata e pochi altri comfort. Se pensate che si tratti di una soluzione per persone meno abbienti però, vi sbagliate di grosso!

I Capsule Hotel infatti possono offrire ogni genere di lusso, e anzi, con il passare degli anni sono sempre di più i servizi offerti da questo genere di strutture. Tra l’altro, a usufruire di questi alberghi non è solo chi desidera risparmiare denaro, ma – ad esempio – anche coloro che non hanno il tempo per cercare un albergo a tarda sera. Chi ha perso l’ultimo treno per tornare a casa dopo il lavoro, potrebbe dunque optare per questa sistemazione per la notte. Non a caso queste strutture sono spesso localizzate nei pressi delle principali stazioni ferroviarie delle grandi città.

Questi alberghi offrono inoltre un comodo rifugio per chi desidera fare un riposino pomeridiano e non ha la possibilità di tornare a casa.

Quali servizi offre un Capsule Hotel in Giappone?

Alcuni servizi li abbiamo già elencati. Fra questi vi sono ad esempio le TV a schermo piatto, i punti di ricarica per il cellulare, WiFi gratuito e aria condizionata. Vengono inoltre forniti shampoo, sapone e asciugamani. In alcune strutture è possibile trovare anche pigiama e pantofole. Per quanto riguarda gli altri servizi essenziali, come bagni, servizi igienici e docce, sono condivisi tra gli ospiti dell’hotel.

E poi? Beh, la quantità di servizi dipende dal tipo di struttura. Molte propongono comfort esterni alla “capsula”. In Giappone, ad esempio, non è raro imbattersi in hotel che propongono extra come ristoranti, distributori automatici, servizio di lavanderia, sale di intrattenimento, sale giochi e biblioteche.

Come potete vedere, in caso di necessità, o se amate sperimentare, un hotel del genere potrebbe fare davvero al caso vostro! Voi dormireste mai in una cosiddetta “capsula”? Io penso che sperimenterei volentieri questo genere di soggiorno!

Foto da Pixabay