Oroscopo e altre arti divinatorie sono da secoli legati alla vita dell’uomo, il quale ha sempre avuto la tendenza a farsi domande, quesiti a cui talvolta la scienza e i dati oggettivi non hanno saputo dare le risposte cercate. Motivo per cui la possibilità di analizzare passato e presente, ma soprattutto di prevedere il futuro attraverso la mantica, ha sempre esercitato un certo fascino sull’essere umano.

Se da una parte le previsioni degli astrologi continuano ad avere un enorme successo ancora oggi, dall’altra anche la cartomanzia può vantare dalla sua un certo numero di seguaci. Se poi consideriamo che il mondo dell’occulto è pieno di connessioni al suo interno, possiamo notare anche quanto queste due arti divinatorie, sebbene abbiamo basi diverse, possano essere legate tra loro.

Le carte dei tarocchi e i segni zodiacali sono proprio un esempio lampante dei link presenti nell’universo mantico. I 12 segni dello zodiaco hanno infatti caratteristiche molto affini ad alcuni dei 22 arcani maggiori, come anche ad altri minori, che ne completano la lettura. Vediamo quindi tutte le corrispondenze esistenti e come i trionfi possano anche fungere da carta guida.

Zodiaco arcani maggiori

ARIETE – Arcano maggiore corrispondente: L’Imperatore

Tanto l’Ariete, il primo dei segni di fuoco dello zodiaco, è ritenuto intelligente, energico e molto creativo, tanto nei Tarocchi l’Imperatore simboleggia autorità e potere. Entrambe le figure rappresentano il dominio. L’autodisciplina dell’Imperatore è la chiave del successo dell’Ariete che, se riesce ad avere il controllo su di sé e a non perdersi in un bicchiere d’acqua, è in grado di arrivare dove vuole.
Arcano minore corrispondente: Il Re di Bastoni.

TORO – Arcano maggiore corrispondente: Il Papa

La saggezza e la lealtà sono virtù simboleggiate dal Papa nel mondo dei Tarocchi, ma soprattutto questa figura rappresenta la guida spirituale nella vita terrena. Il Toro è il primo dei quattro segni di Terra e le persone nate dal 21 aprile al 20 maggio hanno spesso la tendenza a ricoprire cariche direttive. Concretezza e conoscenza del mondo sono cose che appartengono all’arcano del Papa, a cui il Toro aspira.
Arcano minore corrispondente: Il Re di Denari.

GEMELLI – Arcano maggiore corrispondente: Gli Amanti

L’arcano degli Amanti rappresenta la stessa dualità del segno zodiacale dei Gemelli, che unisce yin e yang, maschile e femminile. I Gemini sono visti spesso come persone che, quando si appassionano a qualcosa, danno tutto senza concedersi distrazioni. Ma sono anche considerati un segno lunatico, duale appunto, alla continua ricerca di un equilibrio.
Arcano minore corrispondente: Il Re di Spade.

CANCRO – Arcano maggiore corrispondente: Il Carro

Il segno zodiacale del Cancro è abbinato alla carta dei tarocchi del Carro, che indica il movimento sotto forma di crescita interiore. Il Carro riflette la capacità dei Cancro di usare l’intuizione per evolversi e crescere, un cambiamento che può portare questo segno, a volte troppo sicuro di sé e altre eccessivamente chiuso, a raggiungere una prospettiva emotiva più alta.
Arcano minore corrispondente: Il Re di Coppe.

LEONE – Arcano maggiore corrispondente: La Forza

Secondo dei segni di fuoco, il Leone è dipinto come tenace, energico ed estroverso. Ma soprattutto è visto come uno dei segni dello zodiaco che incarna meglio il concetto di forza. E l’arcano dei tarocchi corrispondente è proprio La Forza, da cui il Leone può sentirsi completato sotto il profilo emotivo, raggiungendo quella capacità di resistenza mentale e rigore che a volte gli mancano.
Arcano minore corrispondente: La Regina di Bastoni.

VERGINE – Arcano maggiore corrispondente: L’Eremita

L’Eremita è associato alla Vergine, in quanto è il segno dello zodiaco che più di tutti personifica il concetto di purezza e di riflessività, caratteristiche legate anche al corrispondente arcano maggiore. Tanto l’Eremita è impegnato nella ricerca della verità come la Vergine, tanto quest’ultima può solo apprendere dal nono trionfo quell’equilibrio interiore ed emotivo di cui talvolta è deficitaria. Il pianeta collegato ad entrambi è Mercurio.
Arcano minore corrispondente: La Regina di Denari.

BILANCIA – Arcano maggiore corrispondente: La Giustizia

Nella simbologia giuridica la giustizia è raffigurata come una bilancia, simbolo della dea Themis, portatrice di ordine attraverso la punizione degli atti illeciti e immorali. Ecco perché il segno zodiacale della Bilancia vede una certa corrispondenza con il tarocco della Giustizia. E se il peccato della Libra è la sua eterna indecisione, il suo miglioramento non può che passare attraverso il suo arcano guida, che la può spronare alla riflessione per fare scelte meditate.
Arcano minore corrispondente: La Regina di Spade.

SCORPIONE – Arcano maggiore corrispondente: La Morte

Anche se la sua raffigurazione è piuttosto cupa nei Tarocchi, la carta della Morte non è legata solo alla fine della vita, ma anche al concetto di nascita e rinascita, vista anche come evoluzione, chiusura di un capitolo vecchio per aprirne uno nuovo. Lo Scorpione dalla sua incarna la vitalità, la passione per le cose terrene e la proiezione naturale verso il futuro. Se questo segno abbandona la paura del cambiamento, che a volte lo blocca, può raggiungere grandi traguardi.
Arcano minore corrispondente: La Regina di Coppe.

SAGITTARIO – Arcano maggiore corrispondente: La Temperanza

Nei Tarocchi la Temperanza è considerata la carta dell’equilibrio, della ricerca dell’illuminazione e il raggiungimento di una certa armonia interiore. Il Sagittario, con il suo spirito tranquillo e positivo, è il segno zodiacale che meglio esprime le sfumature del quattordicesimo arcano. Dal punto di vista affettivo il Sagittario non è molto stabile, perciò dovrebbe guardare alla concretezza e alla pazienza della Temperanza per trovare la cura alla sua solitudine o alla sua incostanza.
Arcano minore corrispondente: Il Fante di Bastoni.

CAPRICORNO – Arcano maggiore corrispondente: Il Diavolo

La carta del Diavolo nei Tarocchi è legata alla ricerca, a volte eccessiva, della soddisfazione dei propri desideri a qualunque costo. Il Capricorno è allo stesso modo un segno molto portato ad essere esigente e a non accontentarsi facilmente, in amore così come dal punto di vista professionale e personale. Per essere felice il Capricorno deve riconoscere i suoi limiti e considerarli come un punto di forza e non di debolezza.
Arcano minore corrispondente: Il Fante di Denari.

ACQUARIO – Arcano maggiore corrispondente: Le Stelle

Nelle rappresentazioni simboliche, sia l’Acquario sia la carta delle Stelle vengono raffigurati come portatori d’acqua, flussi che scorrono e vita che incede. E gli Acquario sono dei veri e propri fiumi in piena a volte, carichi di pensieri e di emotività, ma anche di voglia di fare, di sperimentare e di conoscere. La carta guida delle Stelle invita a sfruttare le occasioni che la vita mette d’avanti, quelle che a volte l’Acquario, per sua natura spesso timido e riservato, non coglie.
Arcano minore corrispondente: Il Fante di Spade.

PESCI – Arcano maggiore corrispondente: La Luna

Il segno zodiacale dei Pesci, anche esso duale come Gemelli e Bilancia, è considerato uno dei più lunatici, sfuggenti e facili a scegliere la via della fuga dinanzi alle difficoltà. E nel suo percorso di crescita personale il chiarore della Luna lungo il cammino, non potrà che aiutare questo segno, dotato di grande intelligenza, generosità ed intuito, a non farsi prendere dall’ansia e a guardare con obiettività ogni situazione.
Arcano minore corrispondente: Il Fante di Coppe.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Astrologia Leggi tutto