Come fare lo slime in casa per la felicità dei bimbi (tua un po’ meno) con pochi e comuni ingredienti? Semplicissimo: il web è pieno di esperimenti dai quali prendere spunto. Dallo slime con e senza colla vinilica a quello con dentifricio, dallo slime dei Me contro te a quello con il liquido per le lentine (sì, come vedrai serve eccome). Quello che conta, qui, è riuscire a fare uno slime con i bambini che possano usare per i loro giochi. Pronta?

Come fare lo slime in casa con pochi ingredienti (per la tua felicità)

Cosa serve per fare lo slime con pochi ingredienti

Partiamo dal presupposto che, nonostante non ti vada a genio il prodotto finale, fare lo slime con i tuoi figli può trasformarsi in un momento di gioco e condivisione, specie se ultimamente il lavoro o le preoccupazioni che tutti abbiamo (il periodo storico non aiuta di certo) te li hanno fatti un tantino trascurare. In fondo chiedono solo di preparare quel “coso” viscido ed appicicaticcio che andranno a lanciare in ogni dove. Cosa ti costa?

  • 1 tazza di colla bianca
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaio di liquido per lenti a contatto
  • (coloranti alimentari facoltativi)

Eccola la lista della spesa, praticamente non servono specifici prodotti per slime: se hai dei figli in età scolare avrai già la colla in casa, ed in quanto al bicarbonato beh, solitamente non manca mai.

Come preparare lo slime con la colla

Preparare lo slime, radunati gli ingredienti sul tavolo, è molto semplice. Procedi così:

  • Versa 1 tazza di colla bianca in una terrina.
  • Aggiungi 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio.
  • Mescola bene con un cucchiaio fino a quando avrai ottenuto un composto liscio.
  • Unisci più o meno colla a seconda della consistenza che desideri per il tuo slime.
  • Adesso unisci del colorante alimentare a piacere e 1 cucchiaio di liquido per lenti a contatto e mescola ancora.
  • E’ il momento di sporcarsi le mani: i bambini possono iniziare ad amalgamarlo con le loro.

Ricorda: più soluzione salina unisci, meno lo slime sarà appiccicoso. Regolati man mano con le quantità esatte.

Come fare lo slime fluffy

Se ai tuoi figli lo slime non basta, puoi scioccarli con la versione fluffy, ovvero quella soffice che si presenta con la consistenza dei marshmallow ma, attenzione, non si mangia! Ecco la ricetta sicura per fare uno slime fluffy che non abbia nulla da invidiare a quelli disponibili nei negozi di giocattoli.

  • 120 ml di colla vinilica
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaio di liquido per lenti a contatto
  • 750 ml di schiuma da barba

Versa la schiuma da barba in una ciotola. Unisci la colla vinilica, poi anche il bicarbonato di sodio e mescola bene. Unisci solo adesso la soluzione per le lenti a contatto. Bene, fai mescolare il composto ai bambini fino a quando si sarà formato. Trasferitelo su un piano e lavoratelo con le mani fino a quando non sarà più appiccicoso. Ovviamente dovrai prestare attenzione ai tuoi figli o, meglio, spiegare loro di utilizzare lo slime solo per giocare. Non si mangia, è tossico e potrebbe far loro male.

Anche lo slime fluffy può essere colorato o impreziosito con glitter vari. Buon divertimento!

Photo | iStock

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Bambini Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Frozen float w/ coronation dress Anna, Elsa, Olaf in Festival of Fantasy Parade at Walt Disney World