Cosa fare con un vecchio telefono? 8 usi che non hai ancora considerato

Cosa fare con un vecchio telefono? Invece di gettarlo, se è ancora ben funzionante potresti usare in questi modi intelligenti il tuo vecchio smartphone

Cosa fare di un vecchio telefono? Se anche tu ti stai ponendo questa domanda, molto probabilmente appartieni a quel gruppo di persone che non ama gettare via oggetti che potrebbero benissimo trovare nuovi utilizzi. Se è così, il pianeta ti ringrazia, e noi insieme a lui. Con la tecnologia che avanza a passi da gigante, di anno in anno i nostri cellulari diventano sempre meno performanti, meno scattanti e meno capaci di contenere tutte le informazioni che ci servono.

Gli smartphone sono davvero dei dispositivi intelligenti, sono dei piccolissimi computer sempre a portata di mano (o di tasca), e per questa ragione pretendiamo che questi funzionino al meglio, sempre. Ecco perché dopo qualche anno di utilizzo potresti ritrovarti a dover decidere cosa fare di un vecchio telefono che, seppur funzionante, non è più utile come un tempo.

In questo articolo abbiamo raccolto per te una lista di suggerimenti per usare un vecchio telefono e donargli nuova vita, evitando quindi di creare sempre nuovi rifiuti. Vediamo quindi quali sono gli utilizzi migliori.

Cosa fare con un vecchio telefono? 8 utilizzi che (forse) non avevi considerato

© Foto di freestocks-photos da Pixabay

Prima di decidere che utilizzo fare di un vecchio cellulare, bisognerà capire se e quanto funziona. La fotocamera è ancora in buone condizioni? Il microfono funziona ancora? È possibile ascoltare della musica? Esamina tutte le funzioni ancora integre del tuo telefono, e scegli poi l’utilizzo più adatto fra quelli che leggerai qui sotto.

  1. Trasformalo in un lettore mp3 da utilizzare in auto o mentre ti alleni. In questo modo risparmierai molto spazio dalla memoria del tuo attuale telefono, e avrai un device abbastanza grande per contenere le tue canzoni preferite.
  2. In alternativa, sfrutta la funzione di registrazione del tuo telefono per registrare le lezioni in classe o i pensieri importanti che vuoi tenere a mente.
  3. Trasforma il telefono in una cornice digitale: anche in questo caso avrai molto spazio a disposizione per contenere le tue foto preferite. Per un progetto del genere sarebbe meglio usare un vecchio tablet (per via delle dimensioni più grandi) ma anche un vecchio cellulare andrà benissimo per questo scopo.
  4. Usa il vecchio cellulare come una sveglia da lasciare sul comodino.
  5. Usa il vecchio smartphone per leggere libri digitali: una sorta di eReader tascabile. Se hai un kindle in casa, saprai bene che questo dispositivo, per quanto stupendo, non può essere portato dappertutto. Per gli spostamenti che richiedono un bagaglio leggero, non rinunciare ai tuoi libri, ma scaricali sul tuo vecchio telefono attraverso l’apposita App, e immergiti nella lettura.
  6. Mettilo da parte: se il cellulare è ancora funzionante, potresti metterlo da parte per darlo ai tuoi figli quando sarà il momento. Prima di affidare loro un costoso smartphone, sarà meglio che si esercitino con un modello più vecchio.
  7. Vendilo: se è ancora funzionante, prova a guadagnare qualche soldo vendendo il tuo vecchio dispositivo.
  8. Donalo in beneficenza: molti enti di beneficenza potranno fare tesoro di un oggetto che a te non serve più come il tuo smartphone. Contatta le associazioni che conosci e chiedi se accettano questo genere di donazione.

Come riciclare un vecchio cellulare?

Cosa fare con un vecchio telefono
© Foto di Karolina Grabowska da Pixabay

Infine, se il cellulare è rotto e non può più essere utilizzato in nessun modo, anziché lasciarlo in un cassetto a prendere polvere gettalo nei rifiuti appositi. No, non si tratta del bidone dell’indifferenziato. Trattandosi di un dispositivo tecnologico, il vecchio smartphone andrà smaltito nelle apposite isole ecologiche. Contatta quella del tuo Comune per saperne di più e per fare un favore all’ambiente.