Cosa significa sognare soldi?

Fortuna o sfortuna? Ricchezza o povertà? Cosa significa sognare soldi? Alcune delle spiegazioni in merito a questa casistica.

di amedda

Quante volte vi sarà capitato, care amiche e amici di Pinkblog, si fare un sogno e chiedervi il suo significato? Ecco. Capita molto spesso di fare dei pensieri e di attribuire dei valori e dei significati particolari alle cose. Uno dei tanti quesiti ricorrenti è quello relativi al sognare soldi. Cosa vuole dire quando ci capita? Noi proveremo a darvi qualche indicazione…

Cosa significa sognare soldi

Che siano assegni, vincite o semplicemente banconote o monete, sognare soldi capita a tutti. Ma cosa sognifica quando accade? La casistica dei sogni sul denaro è molto ricca e ha un significato preciso in ogni caso.

Prima di tutto bisogna dare una sorta di significato al denaro in sé. Si crede che il denaro rappresenti un segno di forza e di potere nella società contemporanea. Un modo anche per prendere una posizione di dominio sugli altri, in affari o in amore. I soldi rappresentano anche una sorta di sicurezza rispetto al futuro. E, ovviamente, denaro significa anche piacere e condivisione. Le visioni sul denaro possono anche essere di carattere negativo e prendere dei significati legati al tradimento, alla ricerca del profitto o anche in forme di dipendenza per riempire un vuoto affettivo.

Ma quindi cosa significa sognare soldi? Nei sogni, i soldi rappresentano un valore che il dormiente può attribuire a sé o agli altri, o anche ad alcuni avvenimenti, in maniera del tutto soggettiva. Il significato più ovvio e immediato del sognare soldi di carta e, dunque, banconote è quello della ricchezza e della prosperità. I soldi di carta, d’altra parte, hanno un valore superiore a quelli di metallo nei tempi moderni. Questo tipo si sogno significa anche concretezza e abilità nel realizzare progetti e desideri.

Sognare tante banconote di carta o averle in grande quantità in mano o nel portafoglio indica l’abbondanza dell’energia e delle risorse interiori. L’abbondanza di soldi è comunque sempre legata alla grande energie.

Viceversa, sognare soldi di carta potrebbe anche rappresentare la paura o l’ansia di non raggiungere un traguardo. Sognare monete e “spiccioli”, invece, significa purezza e indica grande onestà da parte del sognatore.

Sognare soldi spicci significa andare alla ricerca di autenticità in situazioni e relazioni diverse, in ogni campo.

E se i sogni ci vedono protagonisti di una vincita o di un’eredità? In questi casi è sempre un buon auspicio o comunque un modo per provare ad avere maggiore fiducia in se stessi.

Discorso ben diverso quando, invece, i soldi vengono persi. In questo caso, infatti, ci si sta rendendo conto che si sta perdendo tempo, che sia nel lavoro o nell’amore o anche negli affetti.