Pipistrelli, piccole bare, mummie e non solo! I dolci di Halloween con pasta sfoglia sono davvero una delizia non solo per il palato, ma anche per gli occhi! È vero, festeggiare Halloween con gli amici sarà impossibile quest’anno, ma se in casa avete dei bambini, o se volete semplicemente regalarvi qualche ora di spensieratezza e allegria, potreste addobbare la cucina, acquistare della pasta sfoglia e preparare dei dolci per tutta la famiglia!

Magari potreste anche farvi dare una mano dai vostri piccoli aiutanti, i vostri figli naturalmente, per trascorrere un pomeriggio diverso dal solito, lontano da televisione e cellulari, un vero e proprio pomeriggio in famiglia!

Ma detto questo, quali saranno le ricette di dolci da preparare con la pasta sfoglia per Halloween? Come vi ho accennato, le idee non mancano affatto! Utilizzando la pasta sfoglia è infatti possibile realizzare dolci come le scopine di Halloween con la Nutella o come le zucche ripiene di marmellata. Fra i dolci più famosi di Halloween non possiamo dimenticare anche i pipistrelli di pasta sfoglia, facilissimi da preparare e davvero buonissimi, soprattutto se guarniti con un bel cucchiaio di crema spalmabile al cioccolato.

Insomma, anche in questo caso basta solo mettere in moto la fantasia! Pensate ai classici simboli della festa di Halloween e vedrete che riuscirete a realizzare delle creazioni davvero bellissime! Per darvi qualche spunto, voglio intanto segnalarvi alcune ricette per Halloween davvero molto carine! Fatemi sapere qual è la vostra preferita!

Mummie di pasta sfoglia con marmellata

Dolci di Halloween con pasta sfoglia mummia

Fra i più classici simboli di Halloween vi sono senza dubbio le mummie, che con la loro aria terrificante (e buffa) incarnano alla perfezione lo spirito di questa festa. Per prepararle, ci servirà un rotolo di pasta sfoglia rettangolare, della marmellata di fragole o lamponi, un tuorlo d’uovo e delle nocciole. Avete preso tutto? Allora cominciamo!

Prendete la pasta sfoglia e ritagliatene 6 rettangoli di circa 10 centimetri di altezza e leggermente più corti in larghezza. Con la pasta rimasta ricavate delle strisce sottili (che useremo per realizzare le bende).

A questo punto, creiamo innanzitutto il corpo delle mummie. Spennellate con l’uovo i rettangoli che avete ritagliato, quindi aggiungete un cucchiaino di marmellata e chiudete il tutto formando una sorta di piccolo cannellone. Schiacciate per bene i bordi premendo con le dita e spennellate nuovamente con l’uovo. È il momento di aggiungere le bende (ovvero le nostre striscioline di pasta sfoglia).

Applicatene qualcuna (senza esagerare) sul corpo della mummia, e ricordate di lasciare una piccola fessura per gli occhi. Un’ultima spennellata ed è quindi il momento di aggiungere le nocciole, che andranno tagliate a metà e applicate nella zona in cui avete lasciato lo spazio fra le bende. Ed ecco creato un bel paio di occhi buffo e divertente! Dopo aver preparato le altre mummie, infornate il tutto per 25 minuti a 180°. Quando le mummie saranno ben dorate potrete uscirle dal forno. Et voilà, ecco per voi un tenerissimo dolce di Halloween!

Dolci di Halloween con pasta sfoglia: le mini zucche

Halloween party with homemade gingerbread cookies on white rustic wooden table

Un’altra ricetta da preparare insieme ai vostri figli è quella delle mini zucche di Halloween in pasta sfoglia con la marmellata. Anche questa volta, dovrete prendere il vostro rotolo di pasta sfoglia e stenderla su un piano leggermente infarinato.

Ritagliate 12 quadrati in base alla grandezza delle zucchette che volete preparare e su metà di essi incidete gli occhi e la bocca della zucca di Halloween. Dopodiché, al centro degli altri quadrati mettete un cucchiaino di marmellata e chiudete il tutto con la sfoglia intagliata. Appiattite per bene i bordi e mettete le vostre creazioni su una teglia rivestita con carta da forno.

Usate del tuorlo d’uovo per spennellare le vostre zucche e spolveratele infine con un po’ di zucchero di canna. Quindi mettete a cuocere in forno per 25 minuti a 180°. Una volta dorate, anche le zucchette saranno pronte per essere divorate!

Foto da Pixabay e iStock

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cucina Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Afternoon Tea con Didisec: le lingue di gatto per una pausa con le amiche