La storia del press agent Enrico Lucherini, l’uomo che ha inventato le star della dolce vita. Oggi 90 si racconta a Oggi è un altro giorno.

Grande ospite a ‘Oggi è un altro giorno’ programma Rai condotto da Serena Bortone. Nella puntata odierna era presente Enrico Lucherini, primo press agent e “inventore” delle star della dolce vita. Vediamo meglio chi è e alcune curiosità.

Enrico Lucherini: chi è il primo press agent

Enrico Lucherini studio televisivo
studio televisivo

Enrico Lucherini è nato nell’agosto del 1932 e pertanto oggi ha 90 anni. Figlio di un medico studia nei Gesuiti ma poi per accontentare il papà si iscrive al corso di laura in Medicina e Chirurgia. Ma il feeling con l’Università (e la medicina) non sboccia e abbandona gli studi dopo appena due anni.

A questo punto si iscrive all’Accademia Nazionale d’Arte drammatica. Nei primi anni ’50 entra nella Compagnia dei Giovani ma anche questa non sarà la pista del suo futuro.

Quello che invece l sarà è la “promozione del cinema”. Un incontro con la grande Sophia Loren gli fa capire che il suo futuro è però nel mondo della promozione degli attori: il primo film in cui lavora come addetto stampa è la ‘Notte Brava’. In seguito ha rappresentato tantissimi attori e divi del cinema creando talvolta delle storie ad hoc (come la love story fittizia tra Florinda Bolkan e Richard Burton). Ha scritto due libri: ‘Purché se ne parli’ (2014), ‘Un sorriso, uno schiaffo, un bacio in bocca’ (1984). 

Nascono le “Lucherinate”, con storie incredibili che fanno sì che la sua agenzia faccia il boom.

Le curiosità a ‘Oggi è un altro giorno’

Nel salotto di Serena Bortone, qualche curiosità a partire da Sandra Milo: “Sandra Milo era vicino a un tavolino e doveva litigare con l’attore. Siccome mi avevano detto che il film in sé non funzionava, io dissi a Sandra di transitare in zona, vicino a un candelabro. Complice la forza di Laurent Terzieff per spingerla, la testa prese fuoco e vennero foto magnifiche. Il dolore per Sandra Milo è derivato più dalla parrucca strappata che dalle fiamme!”.

Aneddoto anche su Sophia Loren. “Mi ha insegnato tantissimo, anche se era più giovane di me. Ha fatto grandissimi film, anche ‘Matrimonio all’italiana’. Io non l’ho mai vista sbagliare”.

Di seguito anche un recente post Twitter della trasmissione:

Riproduzione riservata © 2023 - PB

ultimo aggiornamento: 24-01-2023