• Moda

5 errori di stile che ti fanno sembrare trasandata

Se vuoi di apparire al meglio, la sola cosa che devi fare è prestare attenzione ai dettagli ed evitare questi 5 insospettabili errori di stile

Quando hai voglia di apparire al meglio, la sola cosa che devi fare è prestare attenzione ai dettagli, alle piccole cose che normalmente sfuggono alla tua attenzione. Alcuni minuscoli errori di stile potrebbero infatti rendere il tuo aspetto trasandato, potrebbero farti apparire poco curata e disordinata, cosa che in realtà – lo sappiamo bene – non ti rispecchia affatto.

La vita certe volte può essere frenetica, stressante, e può farti venire voglia di uscire in tuta per andare a fare spese.

Non c’è nulla di male in tutto questo, siamo esseri umani, e non sempre abbiamo tempo, energie e voglia di applicarci per apparire al meglio, tirate a lucido e con capelli e trucco perfetti. Tuttavia, se non ti piace l’idea di apparire trasandata, devi sapere che il segreto sta tutto nelle piccole cose, in quei dettagli microscopici come quel pelucchio in bella vista sul tuo maglione.

In questo articolo abbiamo deciso di raccogliere una lista di cose che potrebbero farti apparire in disordine, rovinando così l’intero look. Seguici per saperne di più e per migliorare il tuo stile con il minimo sforzo!

Gli errori di stile che ti fanno apparire trasandata

© Pixabay

Ecco la lista dei piccoli errori di stile da evitare, se non vuoi rischiare di apparire trasandata e in disordine.

  1. Pelucchi e peli di animali in bella vista: partiamo da un presupposto, anche noi adoriamo gli animali e li abbracceremmo per tutto il giorno se potessimo. I loro peli però non dovrebbero trovare una nuova dimora sui nostri vestiti. Se hai in casa un cane o un gatto, sarà difficile evitarlo, quindi munisciti di una buona spazzola levapelucchi, lo strumento perfetto per avere vestiti sempre curati (e depilati).
  2. Parliamo di maniche e camicie: come rimboccare le maniche di una camicia? Non alla rinfusa, questo è certo. Le maniche vanno rimboccate in modo ordinato e ben disteso, quindi evita di arricciarle fino ai gomiti alla bell’e meglio.
  3. Strappi e buchi nei vestiti: magari penserai che quel minuscolo strappo sulla tua maglietta preferita passerà inosservato, ma non è così. Se i tuoi abiti presentano buchi, zone sfilacciate o strappi a causa dell’usura, riparali o – se non sono più recuperabili – semplicemente evita di indossarli.
  4. È un elastico o un braccialetto? Lo facciamo tutte, ma ammettiamolo, non è proprio il massimo dello stile. Stiamo parlando dell’abitudine di indossare elastici per capelli neanche fossero dei bracciali di Tiffany. Se hai bisogno di avere l’elastico per capelli sempre con te, mettilo in tasca, nella borsetta, nel portafogli, ma evita di indossarlo come se fosse un bracciale.
  5. Borsa o valigia? Infine, cara patita delle borse maxi con 25 tasche per lato, ammettiamolo, questo comodissimo accessorio non ti rende propriamente chic, non trovi? Specialmente se da ogni tasca strabordano oggetti e accessori di ogni genere. Per apparire più ordinata, sarà il caso di scegliere una borsa un tantino meno ingombrante o quantomeno di riempirla meno.

Prima di uscire di casa dai una rapida occhiata al tuo aspetto di fronte allo specchio. Controlla i tuoi capelli, il tuo make up e poi soffermati sui dettagli che ti abbiamo segnalato, per essere certa di avere un look in ordine e ben curato in ogni occasione.