Federica Pellegrini maestra di nuoto per la prima volta: “Chissà che…”

Dalla vasca come atleta all’insegnamento. Una nuova vita in arrivo per Federica Pellegrini? Ecco cosa ha raccontato ai suoi tanti fan e sostenitori.

di amedda

Care amiche di Pinkblog e amanti del nuoto. Abbiamo una bella notizia da darvi. Federica Pellegrini, storica nuotatrice plurimedagliata, ha tenuto la sua prima lezione come maestra. Ebbene sì, avete capito bene. Dopo aver appeso il costume al chiodo, Fede ha scelto di passare “dall’altra parte”…

Federica Pellegrini maestra di nuoto

Federica Pellegrini ha vestito per la prima volta i panni da insegnante lanciando anche un messaggio per quello che potrebbe essere il suo futuro da maestra. A raccontarlo è stata proprio la campionessa che ha provato, per la prima volta, ad dirigere una lezione di nuoto con i bambini. L’ex nuotatrice, che molto presto salirà alle cronache rosa per il matriomonio con Matteo Giunta, ha seguito un piccolo gruppo di ragazzi per una lezione davvero speciale.

La Pellegrini ha fatto del suo meglio cercando di insegnare le basi del nuoto a dei bambini sotto l’attenta direzione proprio del suo futuro sposo che, via social, ha ironicamente sottolineato: “Ricordati che sono dei bambini”.

“Chissà che non sia questa la strada”, ha scritto su Instagram la donna che potrebbe quindi seguire le orme del suo Matteo. Passare da atleti a insegnanti non è mai semplice e immediato ma pare che un tentativo in questo senso, la ragazza lo farà. L’ex nuotatrice aveva intrapreso la carriera televisiva e sembrava appunto destinata a qualcosa di questo genere. Eppure, adesso, pare che le cose potrebbero andare diversamente.

Di seguito il post Instagram della Pellegrini dove appunto ha scritto: “Prima di questa lezione, la mia prima da Maestra (che strano!), ho chiesto consiglio ad un bravissimo coach il quale mi ha detto solo una cosa: ‘Ricordati che sono dei bambini’. E’ stato molto divertente, i bimbi si sono divertiti (e sono tutti sani e salvi) chissà che non sia questa la strada…”.