Fiorella Mannoia presenta La musica che gira intorno: “Per me è emozionante”

Fiorella Mannoia torna in televisione con “La musica che gira intorno” venerdì 15 gennaio e il 22 gennaio in prima serata su Rai 1: per questo motivo la cantante è stata protagonista di una conferenza stampa virtuale su Zoom per presentare questo progetto nella mattinata di giovedì 14 novembre 2021. “Vedremo due puntate che forse

Fiorella Mannoia torna in televisione con “La musica che gira intorno” venerdì 15 gennaio e il 22 gennaio in prima serata su Rai 1: per questo motivo la cantante è stata protagonista di una conferenza stampa virtuale su Zoom per presentare questo progetto nella mattinata di giovedì 14 novembre 2021.

“Vedremo due puntate che forse soltanto a Sanremo avranno la stessa grandezza. Davvero ascolteremo e vedremo tantissimi artisti con i quali Fiorella sa mettere in campo l’ironia che in questo tempo è utile per salvarci. Vedremo dei duetti davvero che resteranno unici. Fiorella rappresenta tanto di quello che io penso dell’arte e per me è un orgoglio aprire il 2021 con lei”, ha iniziato la conferenza stampa il direttore di Rai 1 Stefano Coletta.

“Fiorella è un’artista che riesce a rendere complementari tutte le virtù che servono a fare spettacolo nella maniera che a noi piace. Rai 1 rivendica la centralità dell’intrattenimento musicale. Sicuramente si tratta di un punto cardine della nostra Rete, è la tipologia in cui diamo il meglio. Fiorella è protagonista di duetti eccezionali, uno tra tutti quello con Giorgia e si tratta di un evento mai accaduto, ma anche insieme a Baglioni, Mengoni, Achille Lauro“, ha aggiunto Claudio Fasulo.

Fiorella Mannoia presenta La musica che gira intorno: "Per me è emozionante"

Le dichiarazioni di Fiorella Mannoia

“La musica che gira intorno” è un titolo omaggia il famoso successo di Ivano Fossati: “Questo brano è stato d’ispirazione per il programma – ha detto la Mannoia – Nessuna forma d’arte ha questa capacità di rievocare il passato come la musica. Ci sono canzoni che ti ricordano amori iniziati, amori finiti, colori, sapori. Per questo ho preso in prestito questa sua canzone, gliel’ho detto ed è stato felice. Ho provato ad invitarlo in qualsiasi qualità, anche solo passare dietro al palco, ma non ce l’ho fatta”.

Questo programma sarà un vero e proprio racconto costruito dai brani e dalle storie interpretate da Fiorella e dagli ospiti dello spettacolo, ci farà emozionare, riflettere su noi stessi, rievocare i ricordi più importanti delle nostre storie, personali e collettive.

Gli ospiti del programma

Claudio Baglioni, Alessandro Siani, Francesco De Gregori, Antonello Venditti, Giorgio Panariello, Marco Mengoni, Marco Giallini, Giorgia, Edoardo Leo, Andrea Bocelli, Sabrina Impacciatore, Achille Lauro, Gigi D’Alessio, Ambra Angiolini, Samuele Bersani, Flavio Insinna e Luciano Ligabue sono gli ospiti che saranno protagonisti di questo primo appuntamento (a cui dovrebbe aggiungersi anche Amadeus a sorpresa).

Nella seconda puntata ci sarà Zucchero, come anticipato nell’incontro con i giornalisti: “Ha accettato subito. Questa per me è una cosa emozionante, che mi commuove, perché tutti quelli che abbiamo chiamato hanno accettato. Non c’è stata una defezione. Forse perché si sentono a casa, soprattutto quando una cantante organizza una cosa di musica ed è una garanzia”.

“La amo fin da bambino, per me rappresenta l’unione tra grane talento musicale e grande talento di una donna con le palle, di una donna che non si è mai tirata indietro rispetto a quello che vive, di una donna che prende posizione nel suo tempo, di una donna che ha fatto molte battaglie”, ha concluso il direttore di Rai 1 Stefano Coletta.

PH. Roberto Panucci

I Video di Pinkblog

Tekniikan museo | Finnish Museum of Technology, Helsinki