Gas Jeans, continua ad espandersi nella penisola iberica, dove apre un nuovo negozio, dopo l’inaugurazione di San Sebastian lo scorso ottobre. Anche questa volta, lo store sarà in una delle località turistiche più popolari della Spagna, nella Costa Dorada.

Ma questa scelta di Gas non stupisce, visto che la Spagna è stata, fin dal ’97, la prima filiale estera del brand di jeans, e rappresenta il suo secondo mercato internazionale. Il nuovo store, si trova, infatti, nella provincia di Tarragona a Reus, la seconda città del sud della Catalogna per importanza commerciale, ma soprattutto, conosciuta in tutto il mondo come la città natale del celeberrimo architetto Antoni Gaudì e museo all’aria aperta della costruzione modernista. Il negozio in sè, si estende su una superficie di oltre 130 mq ed è situato al 12-14 di calle Sant Joan centro nevralgico della città, dove pubblico e turisti non possono fare a meno di passare, anche perché è al piano terra della bellissima Casa Sagarra, tappa obbligata della Ruta Modernista.

Il negozio, dunque, doveva inserirsi perfettamente all’ambiente, e ci è riuscito grazie all’uso di un perfetto mix di materiali naturali e tecnologie innovative, che crea un piacevole contrasto con l’edificio costruito nel 1908 dall’architetto Pere Casellers i Terrats, la cui facciata è decorata con motivi vegetali e floreali in pietra e balconi in metallo forgiato tipici dell’Art Nuveau.

Una volta all’interno del negozio, si accede subito ad uno spazio relax che accosta sedute in pelle, elementi di appoggio in vetro e noce italiano e strutture metalliche in calamina. Ma l’elemento iconico è il denim wall, dall’aspetto solido e concreto del cemento che si unisce in una flessuosa forma semicircolare resa possibile dall’impiego di tecnologie costruttive avanzate. Su di esso campeggia il core business del marchio, il denim, esaltandone l’aspetto autentico e il carattere forte. La tonalità dominante è ovviamente un blu profondo, colore Gas per eccellenza.

Lo store, quindi, è un progetto versatile e flessibile, capace di interpretare spazi e metrature anche molto diverse trasmettendo sempre con efficacia e riconoscibilità i valori del brand: freschezza, innovazione, cura dei dettagli e qualità di materiali e lavorazioni.

“Prima filiale estera fin dal ’97, la Spagna rappresenta il secondo mercato internazionale di GAS e uno dei Paesi pilota dell’azienda, una percezione che si è ulteriormente rafforzata nel sodalizio con il fenomeno delle due ruote spagnolo, il due volte campione del mondo Marc Marquez, testimonial di GAS da due anni e fonte continua di ispirazione e orgoglio.” afferma Claudio Grotto, Presidente e fondatore dell’azienda, in partenza per l’evento di inaugurazione. “Dopo questa importante apertura che porta a 6 i monomarca spagnoli, sono già aperte le trattative per le aperture di Barcellona e Palma di Maiorca e i piani di espansione nella penisola iberica per i prossimi anni prevedono altri 8 GAS store in Spagna e 2 in Portogallo entro 2016 oltre ad allargare il numero di punti vendita nelle grandi superfici come El corte Inglés e nel canale wholesale.”

GAS Reus 2 (Large)

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 22-04-2015