I tatuaggi porta fortuna per accattivarsi la buona sorte

Quali sono i tatuaggi porta fortuna più belli che possiamo farci disegnare sulla nostra pelle? Ecco qualche idea.

I tatuaggi porta fortuna possono diventare i nostri migliori amici per sempre. Quando decidiamo di farci imprimere sulla pelle un disegno dobbiamo sempre pensare con cosa vorremmo convivere per sempre, anche perché la scelta di farsi rimuovere un tattoo con il laser. Meglio allora fare una scelta ponderata, avendo cura di non avere paura di potersi pentire dopo poco tempo.

Parlarne con il proprio tatuatore è fondamentale, perché saprà consigliarci la strategia giusta per un tatuaggio sempre perfetto. Così come informarsi sul disegno, sul simbolo o sulla frase che magari hanno attirato la nostra attenzione e che vorremmo sottoporre allo scrupoloso sguardo e giudizio dell’artista dei tattoo. Così da arrivare preparate e sicure di quello che vorremmo avere sul nostro corpo.

Frasi o simboli porta fortuna possono essere la scelta ottimale per poter sperare di attirare la buona sorte verso di noi, costantemente e di continuo. La dea bendata dovrà girarsi prima o poi e guardare dalla nostra parte, concedendoci un po’ di respiro.

Tatuaggi femminili e tattoo che celebrano le donne

tatuaggi porta fortuna

Tatuaggi porta fortuna con disegni in bianco e nero o colorati

Possiamo farci tatuare sulla nostra pelle dei disegni in bianco e nero oppure colorati su simboli che portano fortuna. Ad esempio il quadrifoglio, ma anche il trifoglio o per le più scaramantiche il cornetto rosso. Oppure possiamo optare per un ferro di cavallo. E perché non farsi tatuare la mano di Fatima? Hamsa o Khamsa è un porta fortuna che ci arriva dai paesi arabi, per combattere la sfortuna. Indica anche serietà e autocontrollo e in molte regioni del mondo è il simbolo che rimanda direttamente a Dio.

Lo sapevate che il leone per la religione shintoista e per i giapponesi protegge dagli spiriti cattivi? L’elefante invece lo è per le tradizioni indù. Tra gli animali potete optare anche per il geco, che in alcune culture sarebbe simbolo di buona sorte, visto che è in grado di sopravvivere anche nelle avversità. Anche la civetta porta fortuna: per i greci era l’animale della Dea Atena, portatrice di saggezza.

Frasi porta fortuna per i tatuaggi

Non mancano, infine, delle frasi che possiamo farci tatuare sulla pelle per parlare di fortuna e di buona sorte.

Faber est suae quisque fortunae (“Ognuno è artefice del proprio destino”)

Audentes fortuna juvat (“La fortuna aiuta gli audaci”)

Lucky you (“Sei fortunato”)

Gli sciocchi aspettano il giorno fortunato. Ma ogni giorno è fortunato per chi sa darsi da fare.
(Buddha)

La vita, dall’inizio alla fine, è una ruota della fortuna.
(Philip Roth)

La fortuna non dona mai; presta soltanto.
(Proverbio svedese)

La fortuna sorride ad alcuni e ride di altri.
(Alan Arkin)

Andate a svegliare la fortuna.
(Detto persiano)

Un grammo di fortuna vale più di una libbra d’oro.
(Proverbio Yiddish)

La nostra fortuna è la iettatura degli altri.
(Etienne Rey)

Ci vuole una grande fortuna per fare fortuna.
(Jean de La Bruyère)

La fortuna guida dentro il porto anche navi senza guida.
(William Shakespeare)

“Buona fortuna”, speriamo scegliate il tatuaggio giusto per accattivarvi la buona sorte. Ora e sempre.

Foto Getty

Ultime notizie su Tatuaggi

Tutto su Tatuaggi →