Naturale e garantisce un lifting non invasivo ma molto efficace. Cosa è il Kinesio lifting noto anche come face taping.

Avete mai sentito parlare del Kinesio lifting o semplicemente di face taping? Si tratta di un metodo assolutamente non invasivo che riesce, però, ad essere molto efficace contro le rughe e i segni dell’età sul viso. Per chi non ama la chirurgia estetica ma vuole comunque avere i benefici del “lifting”, si tratta della soluzione perfetta. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Kinesio lifting e face taping: cosa è e come funziona

kinesio linfting face taping
kinesio linfting face taping

Come anticipato, il face taping è in voga anche tra i vip e consiste, di fatto, in un linfting non invasivo ma molto efficace.

Nello specifico il kinesio taping viene applicato sulla pelle e in base alla posizione, alla direzione e alla tensione può inibire un muscolo sovraccaricato e contratto o stimolarne uno ipotonico. Sull’epidermide infatti sono presenti recettori nervosi, in grado di comunicare con i muscoli sottostanti in seguito a stimoli esterni.

Ma cosa ha a che fare tutto questo con il lifting? Molto semplice. L’applicazione di un nastro di cotone colorato adesivo su viso e collo riesce a tonificare e drenare il viso, rinforzando i tessuti muscolari affinché combattano la forza di gravità.

Tutto avviene grazie a delle piccole ondine presenti proprio nell’elastico: il tape riesce a sollevare leggermente la cute e a riattivare i muscoli, che, spesso contratti a causa di stress e postura sbagliata, finiscono per contrarsi e formare rughe e linee di espressione. L’effetto è quello di un massaggio.

Anche Wanda Nara usa il lifting naturale

Anche molte vip usano questo tipo di trattamento. Di recente è stata Wanda Nara a mostrare su Instagram alcune stories nelle quali ha spiegato di essersi sottoposta appunto ad al kinesio lifting facial con un esperto del settore al fine di tenere la pelle del viso super giovane e fresca.

Riproduzione riservata © 2023 - PB

ultimo aggiornamento: 18-01-2023