Leonardo Bonucci: cosa vogliono dire i suoi tatuaggi?

Leonardo Bonucci della Nazionale Italiana ha numerosi tatuaggi sul corpo. Ciascuno di essi ha un significato ben preciso nella vita del calciatore.

Leonardo Bonucci, uno dei campioni della Nazionale Italiana, è noto non solo per il talento calcistico, ma anche per i numerosi tatuaggi che sfoggia sul corpo. Ciascuno di essi ha un significato ben preciso, in particolare quelli che si riferiscono ai suoi figli. I tattoo di Bonucci sono localizzati soprattutto sulle braccia: oltre a disegni artistici veri e propri non mancano scritte e simboli di diverso tipo. Ma andiamo a scoprire cosa vogliono dire i tatuaggi di Leonardo Bonucci e dove sono localizzati i principali.

Tutti i tatuaggi di Leonardo Bonucci

Leonardo Bonucci: i tatuaggi sul braccio

Questi sono i tatuaggi di Leonardo Bonucci, ciascuno con un preciso significato:

  • Leone ruggente: si trova sul bracco destro e il calciatore se lo è fatto tatuare per incoraggiare il figlio più giovane, Matteo, mentre entrava in sala operatoria per un problema di salute che ha necessitato di un intervento chirurgico. Il perché del leone che ruggisce è presto detto: prima che il figlio entrasse in sala operatoria, aveva ruggito in direzione del padre. Bonucci diceva sempre al figlio che era un leone. Il ruggito è stato un modo per il figlio di dimostrargli il suo coraggio nonostante la situazione. Il leone rappresenta proprio il figlio Matteo, quello più coraggioso a detta del padre
  • Leone riflessivo: sempre sul braccio destro, subito sotto il leone che ruggisce, Bonucci ha anche un leone con la bocca chiusa che rappresenta il figlio Lorenzo, quello più attento e curioso secondo le parole del padre. In questo caso il leone simboleggia la forza, la potenza, l’autorità, le qualità del leader e la capacità di superare tutti gli ostacoli della vita

Leonardo Bonucci: tattoo

  • Scritta “Per Aspera ad Astra”: questa frase è tatua sul braccio sinistro che significa “Dalle difficoltà alle stelle”, per sottolineare che le critiche, quelle costruttive, lo stimolano e lo aiutano a tirare fuori il fuoco che c’è dentro di lui
  • Ancora: sull’anulare della mano destra Bonucci ha tatuata un’ancora. Questo è un simbolo di stabilità, salvezza, calma e speranza
  • Scritta dedicata a Dio: sull’avambraccio destro il calciatore ha un tatuaggio molto spirituale che riporta questa scritta in inglese “Dear God, I wanna take a minute, not to ask for anything from you, but simply to say thank you for all I have”. Tradotto in italiano significa “Caro Dio, voglio prenderti un minuto non per chiederti qualcosa, ma semplicemente per dirti grazie per tutto quello che io ho”

I tattoo più piccoli di Bonucci

Questi sono quelli principali, ma ne ha diversi più piccoli sparsi su tutto il corpo (in particolare sul lato interno del braccio destro, il numero 19 con le stelle sul polso sinistro, la scritta con veliero sul polso destro, una scritta vicino al polso destro e accanto una scritta sull’avambraccio destro), senza dimenticare quello su braccio sinistro che rappresenta un bellissimo guerriero orientale con una katana in mano mentre si dirige verso il Sol Levante.

Chissà se ora che ha vinto gli Europei 2021 insieme alla Nazionale Italiana, Bonucci si farà fare un altro tatuaggio?

Tutti i tatuaggi di Achille Lauro

Via | BodyArtGuru