[blogo-gallery id=”926839″ layout=”photostory” title=”Milano Moda Donna settembre 2015: Furla presenta la collezione primavera estate 2016, le foto” slug=”milano-moda-donna-settembre-2015-furla-presenta-la-collezione-primavera-estate-2016-le-foto” id=”926839″ total_images=”8″ photo=”0,1,2,3,4,5,6,7″]

Furla intraprende un viaggio tutto italiano alla ricerca di luci, colori e riflessi nella nuova collezione primavera estate 2016 presentata in occasione della Fashion Week milanese.

Il concetto di genderless, dove il confine tra universo maschile e quello femminile si assottiglia sempre di più, viene reinterpretato con accessori eclettici e multifunzionali, adatti a soddisfare ogni tipo di esigenza.

Giochi di cromie e contrasti, conchiglia, onice, verde acido, turchese, terra di Siena e diversi punti di rosso, è il vero protagonista della collezione. Così come il color blocking e grafismi night and day, le suggestioni Op Art, e il design dalle forme destrutturate.

Insomma, sono Twist creativi da comporre e scomporre a seconda dei desideri e delle necessità. Come “Furla Dama” e “Furla Fantasia”. Un maxi bauletto e una nuovissima maxi pochette ai quali è possibile applicare la mini “Furla Metropolis” bag, da usare come elegante scomparto aggiuntivo oppure da sola, per una serata speciale.

Una collezione in cui le geometrie sono un leit motiv e trasformano gli accessori in piccole architetture come “Furla Artesia”, borsa adatta per avere il proprio mondo sempre con se grazie al pannello interno rimovibile completo di scompartimenti porta smartphone, portafoglio e altri oggetti.
Le shopper senza tempo di Furla diventano ancora più cool nelle versioni vitello effetto stampato o cervo martellato arricchite da pratiche tasche a doppio scomparto.

Funzionalità e stile si fondono in “Furla Zafiro”, una work bag bicolore impreziosita dallo charme di una mini Metropolis bag applicata sulla patella esterna.
Autentica icona Furla, la nuova “Furla Metropolis” è declinata in nuove e affascinanti varianti. Ampia e bicolore, con geometrie 3D stampate sulla tracolla. Oppure mini, impreziosita da un forte contenuto di artigianalità grazie alla patella intrecciata e ai bordi annodati, il tutto realizzato a mano.

Lussuosi dettagli artigianali anche per la collezione footwear. Coloratissima e liberamente interpretata tra formale e sportivo. Le nuove sneakers rappresentano perfettamente il concetto di unisex.

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 27-09-2015