Natale 2020, i videogiochi da mettere sotto l’albero

Natale 2020: videogiochi in uscita ne abbiamo? Sì, ecco dunque i titoli più attesi dai giocatori a seconda delle diverse console.

Salvo slittamenti legati alla pandemia da Coronavirus, per questo Natale 2020 è prevista l’uscita di parecchi videogiochi interessanti. Alcuni di loro sono collegati all’uscita dell’attesissima PlayStation 5: se siete fra i fortunelli che sono riusciti ad avere le poche macchine messe a disposizione dalla Sony con la pre vendita, beati voi. Tutti gli altri dovranno aspettare il 2021 prima di mettere le mani sulla console e relativi giochi, accontentandosi di sbirciare i gameplay dei pochi fortunati. Ecco dunque una selezione dei migliori videogiochi in uscita fra novembre e dicembre da regalare in questo Natale 2020.

Assassin’s Creed Valhalla

A partire da novembre, Assassin’s Creed Valhalla di Ubisoft sarà disponibile per PC, Xbox, PS4, Stadia e, ovviamente, anche per PS5 (qualche gameplay su YouTube si trova già). Questa volta Assassin’s Creed si sposta all’epoca dei vichinghi. Come di consueto, le nostre decisioni potranno modificare l’esito della storia e influenzare quelle dei png. La novità di questo titolo, però, è legata non solo alla presenza di nuove tipologie di nemici e all’inedito sistema di stordimento durante i combattimenti, ma anche al fatto che si potranno costruire dei particolari edifici per ottenere dei bonus.

Demon’s Souls

Ricordiamo che per PS5 dovrebbe uscire poco dopo la metà di novembre anche l’edizione rimasterizzata in alta definizione di Demon’s Souls. Il videogioco originale risale al 2009 e d lì ha preso il via la saga di Dark Souls. Se siete riusciti a prendere la PlayStation 5, è un titolo da tenere in considerazione.

Marvel’s Spider-Man: Miles Morales

Sempre verso fine novembre, Sony dovrebbe far uscire per PS4 e Ps5 anche Marvel’s Spider-Man: Miles Morales. Se amate le avventure dell’Uomo Ragno, non dovete perdere questo titolo. Anche perché il gioco per PS5 comprende pure Marvel’s Spider-Man Remastered e i tre DLC di The City that Never Sleeps.

Nintendo Switch

Hyrule Warriors: L’Era della Calamità

Ci siamo: a fine novembre per Nintendo Switch esce l’attesissimo prequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild (ok, devo spicciarmi col precedente capitolo, ma ma sia messo agli atti vostro onore che ho delle attenuanti: ho preso la Switch solo quest’anno e c’è anche Animal Crossing da tenere in considerazione!). Il titolo sarà Hyrule Warriors: L’Era della Calamità e racconterà ciò che è avvenuto 100 anni prima di quanto narrato in BoW. Con ambientazioni diverse rispetto a quanto ci ha abituato BoW, ecco che verranno anche approfonditi aspetti della storia e della lore accennati nel primo capitolo.

E tutto questo in attesa che esca The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2. Non riuscirò mai a finire tutto in tempo!

Fifa 21

Dedicato agli amanti del calcio: a inizio dicembre è prevista anche l’uscita di Fifa 21 per Xbox Series X/S e PS5.

Call of Duty: Black Ops Cold War

Per chi ama la serie sparatutto di Call of Duty, ecco che da novembre dovrebbe essere disponibile Call of Duty: Black Ops Cold War su PS4, Xbox One, Xbox Serie X e anche PS5.

Dragon Age

E’ prevista in teoria l’uscita a dicembre di Dragon Age, nuovo capitolo della serie targata BioWare. Pubblicato da Electronic Arts, questo videogioco dovrebbe essere disponibile per PC, Ps4, Xbox One, Xbox Series X e anche PS5.

Baldur’s Gate III

Terminiamo infine con il nuovo capitolo di Baldur’s Gate, saga assai amata: a dicembre dovrebbe arrivare, infatti, anche Baldur’s Gate III per PC Windows e Xbox One.

Super Mario Bros, curiosità sul videogioco che compie 35 anni

Foto | Pixabay

Ultime notizie su Natale

Tutto su Natale →