parliamo diGossip

Pamela Prati ha pubblicato a sorpresa nel giorno del suo compleanno il brano “Mariposita“, scritto e prodotto dalla stessa showgirl. Nel corso della sua lunga e prestigiosa carriera, Pamela ha interpretato anche tante indimenticabili sigle tv, e mixato dai Blue Side Studio di Fabrizio Murgante.

Questa nuova canzone vuole essere un inno alla felicità: si tratta di un brano dalle sonorità caraibiche, ma dal testo molto profondo, che ha un significato molto intimo per la Prati e che rappresenta anche un omaggio alle sue origini e alla madre. Ecco cosa ha raccontato in un’intervista a Pinkblog.

Pamela Prati: "L'ingrediente più importante è l'amore in tutto quello che faccio" - Intervista

Qual è il ricorco che hai di tua madre?

Io parlo sempre di me, anche se non è facile raccontarsi. Parlo dell’amore sotto ogni forma. A me e ai miei fratelli ci hanno rubato nove anni, tuttavia abbiamo tantissimi ricordi con lei e non basterebbe una vita per raccontarli tutti. Quando ci ha riportato a casa ci ha iniziato a spiegare cosa fosse una mamma. Ricordo il suo profumo che sapeva di buono e noi tutti sul lettone con lei, inoltre ricordo la sua cucina e le sue tasche sempre piene di frutta.

Hai detto di essere Gucci-dipendente, ma cosa altro ti piace indossare?

Tutto ciò che è bello. La moda la creo anche, ma mi piace Chanel che è stato il mio primo amore, poi Ferretti che mi ha vestito per anni. Mi piace tutto quello che è stiloso.

Invece come va con l’allenamento in questo periodo?

Mi sto allenando a casa, anche se io vivo di rendita perché ho una buona generica. Ho comprato un tapis roulant durante il lockdown per correre a casa, poi ho amici appassionati di pilates, perciò facciamo degli allenamenti in streaming. Faccio gli addominali tre volte al giorno per un totale di 800 addominali.

E come ti tieni in forma?

Seguo sempre una dieta proteica. Cerco di coccolarmi il più possibile. Consiglio proprio a tutti ci coccolarsi, di amarsi più del dovuto, di riempire la casa di luci, di cose che fanno bene all’anima. Apparecchiatevi a casa come se fosse il ristorante più bello del mondo. L’ingrediente più importante nella mia vita è l’amore, in tutte le cose che faccio. Ho aperto il mio blog chiamato “Il piccante ce lo metto io” in cui parlo dei miei piatti privi di grassi, con foto e descrizioni degli ingredienti di qualità che hanno un costo alla portata di tutti.

Cosa consigli a una giovane ragazza che vuole fare la tua stessa carriera?

In questo momento consiglierei ben poco perché è un momento difficile. Il mondo dello spettacolo ha bisogno di pubblico per poter vivere. Consiglierei comunque di studiare, visto che c’è tanto tempo a disposizione. Lo studio è un ottimo biglietto da visita.

Cosa consigli invece agli italiani?

Di pensare positivo. Io per esempio ho fatto l’albero di Natale da più di 20 giorni e ho addobbato la casa a festa. Non dobbiamo arrenderci, dobbiamo lottare, sempre pensando anche a chi non ce l’ha fatta, perché la vita è un bene prezioso e non dobbiamo sprecarla.

PH. Giulia Santarelli

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Personaggi Leggi tutto