• Amore

Perché i segni opposti si attraggono?

Quali sono i segni opposti si attraggono? Scopri in che modo segni molto distanti fra loro possono formare coppie innamorate e felici

Chi si somiglia si piglia o, come si dice spesso, gli opposti si attraggono? E che dire dei segni zodiacali opposti? Anche quelli sono destinati a formare delle coppie felici? Torniamo a parlare di amore, e scopriamo oggi in che modo, ad esempio, un segno opposto al Cancro potrebbe essere il (o la) partner ideale, quella della vita.

O ancora, vediamo perché un Acquario, considerato un segno opposto al Leone, può essere quello davvero perfetto per una storia d’amore scoppiettante e appagante.

Prima di vedere perché e come alcuni segni zodiacali si attraggono nonostante siano letteralmente l’uno l’opposto dell’altro, scopriamo in che modo, in generale, le persone con caratteri molto diversi possono relazionarsi.

Perché in amore gli opposti si attraggono?

segni opposti si attraggono
© Pixabay

Se sei affezionata al vecchio proverbio “chi si somiglia si piglia”, difficilmente riuscirai a credere che segni opposti, o in maniera più ampia, persone con personalità e carattere molto diversi, possano andare d’accordo. In effetti servirà probabilmente un pizzico di impegno. Anzi, non di “impegno”, ma di rispetto.

Possiamo amare una persona con caratteristiche diverse dalle nostre, è più che normale, ma per far funzionare il rapporto bisogna sempre rispettare la personalità dell’altro, e questo vale sia in amore che in amicizia, in famiglia e in ogni altro contesto che richiede dei contatti umani e sociali.

Accettare e rispettare le reciproche differenze non è solo un segno di grande intelligenza emotiva e di maturità, ma può anche migliorare la nostra vita. Comprendendo e conoscendo persone e caratteri, credenze e pensieri diversi dai nostri, possiamo ampliare il nostro orizzonte. In poche parole, possiamo arricchire la nostra vita.

E passiamo quindi al nocciolo della questione, ovvero: quali sono i segni zodiacali opposti che si attraggono? Vediamo i più famosi, quelli in grado di formare coppie da sogno scoppiettanti e divertenti, sempre vivaci e pronte a compensarsi e completarsi a vicenda.

I segni zodiacali opposti che si attraggono

© Pixabay
  • Ariete e Bilancia: il primo è impulsivo, agisce quasi senza riflettere. La Bilancia, al contrario, è un segno che preferisce il dialogo, è un segno più riflessivo. Insieme, i due formano una combinazione perfetta fra istinto e moderazione. L’Ariete, per sua natura, può insegnare alla Bilancia a fidarsi delle sue sensazioni. Viceversa, la Bilancia insegnerà all’Ariete a ponderare bene prima di prendere una decisione. Non ti sembra una combo perfetta?
  • Toro e Scorpione: sono entrambi dei segni gelosi e possessivi, ma riescono a bilanciarsi a vicenda. Il Toro è caratterizzato da una grande passionalità, mentre lo Scorpione adora il divertimento. Entrambi sono molto attenti al denaro ed estremamente romantici e passionali. Prevediamo notti di fuoco!
  • Gemelli e Sagittario: hanno personalità opposte, ma riescono a capirsi alla perfezione. I Gemelli (un segno d’aria insieme a Bilancia e Acquario) e il Sagittario (un segno di Fuoco insieme ad Ariete e Leone) possono avere una relazione molto equilibrata. Avranno sicuramente dei piccoli litigi, ma sapranno venirsi incontro e capirsi con intelligenza.
  • Cancro e Capricorno: entrambi di successo, entrambi motivati, Cancro e Capricorno in coppia possono formare un team vincente. Il primo è più intuitivo e rilassato. Il secondo è invece più logico, e ambisce alla perfezione. Entrambi condividono l’amore per le cose belle e ambiscono a una stabilità economica.
  • Leone e Acquario: il Leone ama stare al centro dell’attenzione, mentre l’Acquario è esattamente l’opposto. Insieme, i due segni possono bilanciarsi a vicenda, possono trovare un punto di equilibrio. L’Acquario può insegnare al Leone a vivere meno all’insegna dell’apparenza e più nella concretezza.
  • Vergine e Pesci: con chi va d’accordo la Vergine? Questo segno è molto riservato nella vita, mentre i Pesci sono l’esatto opposto. Come potrebbero mai stare insieme? Eppure, la combinazione Pesci/Vergine rappresenta il perfetto esempio di segni opposti che si attraggono. I Pesci faranno capire alla Vergine che è possibile raggiungere un obiettivo senza essere fissati con logica e ordine; viceversa, i Pesci impareranno ad essere più organizzati e funzionali.

Insomma, a quanto pare è proprio vero che segni zodiacali molto distanti l’uno dall’altro possono formare coppie straordinarie.