Alzi la mano chi non è ingrassato negli ultimi sei mesi… Archiviate pizze e pane fatti in casa e gelati a tutte le ore del giorno, è giunto il momento di rimetterci in forma! Quale sport scegliere per l’autunno? Quale attività fisica possiamo fare se non vogliamo chiuderci in una palestra? Praticare sport in modo regolare fa bene alla salute e ci aiuta a liberare la mente e a sconfiggere lo stress.

Quest’anno più che mai potrebbe essere utile svolgere attività fisica all’aria aperta o, ancora meglio, in mezzo alla natura. Ci sono tanti sport che è possibile praticare in posti aperti, sia da soli che in compagnia, e che ci faranno tornare la voglia di muoverci e allenarci. Fare sport è importante a ogni età ed è utile, soprattutto, per chi passa una buona parte della giornata seduto alla scrivania, davanti al computer. Quando lavoriamo accumuliamo stress e tensione, anche se spesso neanche ce ne rendiamo conto. Quando però a fine giornata subentrano i dolorini al collo o alla schiena, alle gambe o alle caviglie, sappiate che è il nostro corpo che ci sta chiedendo di fare qualcosa.

Lo sport è sempre la soluzione migliore. Ce ne sono talmente tanti tra cui scegliere che ognuno di noi può trovare il più adatto alle proprie esigenze e alle proprie passioni. Dalla corsa, alle passeggiate in bicicletta, dai pattini a rotelle al trekking… c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Sport da fare all’aperto per rimettersi in forma

  • Camminata: è adatta a tutte le età e a tutte le condizioni fisiche. Si può praticare ovunque, sia da soli che in compagnia e si può aumentare o diminuire il passo in base al proprio stato di forma. È possibile allenarsi anche cambiando il ritmo e alternando camminate molto veloci e intense ad altre più lente.
  • Corsa: dopo essersi allenati e aver camminato velocemente si può passare alla corsa. La corsa richiede disciplina e motivazione, è uno sport che si pratica da soli e quindi bisogna essere concentrati. Mette di fronte ai propri limiti ma regala anche grandissime soddisfazioni.
  • Nordic Walking: la camminata nordica è uno sport poco conosciuto che permette di allenare tutto il corpo. La parte alta del corpo, che con corsa e camminata non è stimolata, con il Nordic Walking viene allenata grazie all’utilizzo dei bastoncini e ai diversi allenamenti che fanno lavorare tutte le fasce muscolari. Se non avete mai provato, prenotate una demo gratuita e non ve ne pentirete!
  • Yoga e Pilates: normalmente si praticano in palestra, ma si possono inserire anche sedute all’aria aperta, magari nei parchi cittadini oppure in montagna o in spiaggia. Sono sport perfetti per allenare il corpo e alleviare lo stress.
  • Tennis: uno sport faticoso, impegnativo e stimolante che allena tutto il corpo. Se vi piace questo tipo di sport potrebbe essere il momento giusto per prenotare qualche lezione.
  • Bicicletta: andare in bicicletta è una delle attività fisiche che appassionano sia gli adulti che i bambini. Si può fare a diverse intensità in base al proprio stato di forma. Potete iniziare con delle passeggiare su strade con poco dislivello e migliorare la resistenza. Poi si può passare a percorsi molto lunghi o con una pendenza importante.

sport

Consigli utili per fare attività fisica all’aria aperta

Fare attività fisica all’aperto richiede pazienza e spirito di adattamento, non è come andare in palestra al chiuso e sempre agli stessi orari. Cercate di scegliere delle fasce orarie in cui le temperature non sono troppo basse o troppo alte, perché in entrambi i casi potreste sentirvi male. Durante la stagione fredda guardate sempre il meteo, soprattutto se praticate degli sport in cui vi allontanate molto da casa.

Approfittate delle belle giornate per allenarvi e combattere la pigrizia, purtroppo potrebbero capitare intere settimane in cui non è possibile praticare sport all’aperto perché piove. In quel caso potreste prevedere dei workout da fare a casa per mantenere allenati i muscoli e non perdere la motivazione.

L’abbigliamento perfetto per fare sport all’aperto

Per fare sport all’aria aperta è essenziale acquistare un abbigliamento adeguato, capi tecnici e leggeri da
scegliere in base all’attività fisica che avete scelto di praticare. Scegliete dei capi adatti per lo sport,
realizzati in tessuto tecnico e traspirante, sono ad asciugatura rapida e quindi adatti anche per la stagione
fredda.

Vestitevi a strati, in modo da adattare il vostro abbigliamento alle temperature esterne. Gli strati sono
essenziali per adattarsi alla temperatura corporea: durante l’allenamento vi riscalderete e quindi potrebbe
essere necessario togliere qualcosa. Subito dopo aver finito invece, è importante coprirsi per evitare di
prendere freddo e raffreddarsi.

Esistono linee sportive bellissime e fashion che renderanno piacevole anche fare shopping: si può essere
bellissime anche mentre si fa sport!

Potete dare un’occhiata alla linea sportiva low cost di H&M, ma anche a quelle Nike, Adidas e Diadora che,
ad ogni stagione, riescono a superare se stessi. Prediligete capi comodi e funzionali, adatti alle vostre
esigenze e specifici per lo sport che avete scelto di praticare.

Vi consigliamo di non comprare subito troppe cose, in modo da evitare di fare acquisti sbagliati. Iniziate con
qualche capo basic e poi, quando capirete cosa vi serve, fate uno shopping mirato e adatto alle vostre
esigenze.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Wellness & Fitness Leggi tutto