Avete mai sentito parlare di seggiolini auto Isofix? Sapevate che sono fondamentali per la sicurezza del vostro bambino durante i viaggi in auto?

Quando si parla di seggiolini auto Isofix ci si riferisce a un sistema di montaggio universale che è possibile trovare in tutte le automobili prodotte dopo il 2006, già predisposte con attacchi Isofix.

seggiolini anti abbandono

Cosa sono i seggiolini auto Isofix e come montarli?

Questi seggiolini sono più sicuri rispetto a quelli tradizionali e sono molto semplici da montare. Molti studi di settore hanno dimostrato che il fissaggio tradizionale tramite cinture di sicurezza viene effettuato in modo non corretto in circa l’80% dei casi. Questo comporta una notevole compromissione della sicurezza del seggiolino auto e del bambino.

Uno dei vantaggi principali dei seggiolini per auto Isofix è dato proprio dalla facilità con cui si montano.

Basta semplicemente collegare i connettori presenti sul dispositivo a quelli già predisposti nella vettura. Questo sistema di aggancio diventerà automaticamente parte integrante del veicolo perché sarà agganciato direttamente alla scocca. Anche la fase di rimozione è davvero facile e rapida! Occorre schiacciare il pulsante apposito e in pochi secondi si potrà rimuovere il seggiolino.

Approfondiamo più nel dettaglio tutte le caratteristiche e i vantaggi dei seggiolini auto con Isofix, le normative di legge, le tipologie di seggiolini che si possono acquistare online e scopriamo quali sono le fasce di prezzo.

Cosa sono i seggiolini Auto Isofix

I seggiolini auto Isofix sono realizzati con un sistema che consente di agganciare saldamente il seggiolino per auto alla scocca del veicolo tramite l’ausilio di ganci già predisposti nell’automobile. Alcuni seggiolini hanno tre punti di aggancio:

  • due bassi situati tra lo schienale e seduta del sedile
  • un terzo punto di aggancio situato o di lato o anteriormente

Il punto di ancoraggio è indicato da una piccola ancora. La cinghia presente sul seggiolino per auto Isofix va agganciata al punto di ancoraggio che si trova nel portabagagli o sul soffitto del veicolo.

Nel caso in cui il terzo punto di aggancio non sia presente nell’automobile, esistono sul mercato prodotti con “leg support” (una sorta di staffa che parte dal seggiolino) che viene fissata perpendicolarmente alla superficie inferiore del veicolo, tra il sedile posteriore e quello anteriore.

Prima di acquistare un seggiolino con attacchi Isofix è importante verificare sull’auto o sulle auto su cui andrà utilizzato se sono presenti gli agganci Isofix e se il veicolo è dotato anche del terzo punto d’aggancio. Nel caso in cui l’auto non sia dotata di agganci Isofix occorre scegliere un prodotto che possa essere installabile anche con le cinture di sicurezza.

Come capire se un veicolo è predisposto per l’aggancio a un seggiolino Isofix?

  • le staffe del sistema Isofix sono contrassegnate con un simbolo specifico, almeno per quanto riguarda i modelli più recenti.
  • I veicoli predisposti per l’uso di seggiolini con attacco Isofix hanno punti di ancoraggio nella parte posteriore (questo è, infatti, il punto più sicuro per installare un sistema di ritenuta per bambini).
  • Per controllare se esiste un terzo punto di ancoraggio occorre controllare nel bagagliaio, dietro il sedile e sul soffitto dell’auto.

L’attacco Isofix è obbligatorio?

La legge ECE R44/04 ha sancito l’obbligo per i produttori di automobili di predisporre gli agganci Isofix cui veicoli di nuova produzione.

La nuova legge ECE R219 ha affiancato la legge precedente senza sostituirla e ha suddiviso le regole relative ai seggiolini auto in 3 fasi:

  • Fase 1: l’installazione del seggiolino auto per bambini fino 105 cm deve avvenire obbligatoriamente tramite sistema Isofix per garantire un elevato standard di sicurezza.
  • Fase 2: riguarda l’omologazione dei seggiolini auto per bambini fino a 150 cm. I seggiolini possono essere con o senza agganci Isofix.
  • Fase 3: regolamenta i seggiolini auto per bambini fino a 105 cm che si installano in auto con cinture di sicurezza (modelli precedenti al 2006)

Al di là delle normative in vigore, il nostro consiglio è di preferire dei seggiolini con attacchi Isofix per garantire al vostro piccolo i più elevati standard di sicurezza durante il viaggio.

Come montare il seggiolino per auto Isofix

Quando si monta un seggiolino per auto con Isofix, una volta fissato il seggiolino o la base universale tramite i connettori, si avrà la sicurezza che il seggiolino non compirà alcun movimento rotatorio in caso di incidente. Questo incrementerà notevolmente il livello di sicurezza del bambino.

Montare il seggiolino per auto Isofix è davvero semplice!

  • estrarre i connettori Isofix dal seggiolino (solitamente sono di colore giallo)
  • posizionare il seggiolino sul sedile posteriore dell’auto e spingere in modo deciso contro lo schienale del sedile per fissarlo ai connettori Isofix, assicurandosi di sentire un “clic”
  • esiste un terzo punto di ancoraggio (piede di supporto e top tether) pensato per evitare che il seggiolino possa spostarsi in avanti in caso di incidente. Per montarlo occorre semplicemente regolare il piede di supporto alla giusta altezza e assicurarsi che sia stabile sul pianale e bloccato correttamente nella sua posizione. Il top tether va fissato con il suo gancio al terzo punto di ancoraggio Isofix, assicurandosi di tendere in modo corretto la cinghia.

Per essere sicuri di aver effettuato correttamente queste operazioni, è consigliabile aiutarsi con gli indicatori colorati che vi assicureranno che piede di supporto e top tether sono stati installati correttamente.

Orientarsi con le misure: seggiolino isofix gruppo 1,2,3

I seggiolini auto appartenenti al gruppo 1,2,3 comprendono i seggiolini per bambini dai 9 ai 36 kg, dai 9 mesi di età fino a circa 12 anni.

Questa categoria multiuso indica quei seggiolini che si utilizzano dopo l’ovetto (gruppo 0+) e si riferisce quindi a seggiolini auto che accompagneranno il bambino in tutte le fasi di crescita. Questi seggiolini vanno installati nel senso di marcia.

Nello specifico, vediamo le differenze tra i 3 gruppi per aiutarvi a scegliere il seggiolino auto isofix adatto alle vostre esigenze:

  • Gruppo 1: coprono la fascia di peso che va dai 9 ai 18 kg e si utilizzano dal momento in cui il bambino non può più sedersi sull’ovetto.
  • Gruppo 2: per bambini con un peso compreso tra i 15 e i 25 kg, tra i 4 e i 6 anni di età circa. Si installano nel senso di marcia.
  • Gruppo 3: utilizzabili dai bambini con un peso compreso tra 22 e 36 kg, corrispondenti a un’età orientativa tra i 6 e i 12 anni. Servono ad alzare il bambino rispetto al sedile del vicolo per poter rendere più semplice l’utilizzo della cintura a tre punti presente nell’auto e aumentare il livello di sicurezza.

Dove acquistare i seggiolini Isofix

Online sono molte le possibilità per i genitori che hanno intenzione di acquistare un seggiolino per auto con attacchi Isofix o una semplice base.

Oltre a consigliarvi di acquistare da rivenditori affidabili, presenti sul mercato da tempo e che offrano assistenza e garanzia di reso, è fondamentale che facciate attenzione ad acquistare un seggiolino auto omologato.

Come scoprire se un seggiolino è stato prodotto rispettando le normative vigenti? Date un’occhiata sotto al seggiolino o lateralmente. Se è presente un’etichetta di colore arancione con il marchio ECE R44, avrete la garanzia di acquistare un seggiolino omologato e sicuro.

I seggiolini Isofix omologati devono utilizzare i punti di ancoraggio Isofix, compresa la cinghia antiribaltamento superiore, anche detta Top tether o il piede di supporto.

E per un viaggio in auto all’insegna del confort, della sicurezza e del relax, online potrete trovare tantissimi accessori auto per viaggi con i bambini.

Organizer per auto dove i piccoli potranno riporre giochi e tutto ciò che è utile per far trascorrere il tempo più velocemente, giochi da viaggio, cuscini, tende parasole e tantissimi altri articoli per rendere meno stressante il tempo che vi servirà per raggiungere la vostra meta.

Prezzi online

Sia che vogliate acquistare una semplice base o l’ultimissimo modello di seggiolino auto con attacchi Isofix, online sono davvero tante le possibilità e le fasce di prezzo.

Molti brand famosi come Cam, Inglesina, Recaro, propongono basi con prezzi a partire da circa 120 euro a salire.

Per i seggiolini omologati si parte da prezzi che vanno dai 120/130 euro fino a modelli più esclusivi con prezzi superiori ai 500 euro.

Qualunque sia la vostra scelta, ricordatevi di mettere sempre la sicurezza del vostro piccolo al primo posto! Quando si viaggia e in ogni momento della giornata.

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 20-09-2022