Staffette per bambini, tante idee per i giochi di movimento

Staffette per bambini, tante idee per i giochi di movimento da fare all’aria aperta durante le belle giornate primaverili.

Tra i giochi di movimento per bambini le staffette, oltre che impegnative (hai provato a farne una?), sono anche esilaranti. Per questo, complici le belle giornate, puoi pensare di organizzarne qualcuna all’aperto. In giardino, se hai la fortuna di averne uno, o anche al parco.

Staffette per bambini, idee per i loro giochi

Le gare a staffetta per bambini sono delle attività da poter effettuare anche nell’ambito di una festa di compleanno, o in occasione dei pranzi di famiglia, quelli numerosi (che ti piacciono tanto) e che radunano parenti che non si vedono da un po’. Alcune possono essere eseguite anche dentro casa (non se hai in giro complementi di arredo ai quali tieni particolarmente), ma è indubbio che, per poter consentire ai piccoli di muoversi liberamente (e a te di non stare con il fiato sospeso) l’aria aperta, oltre che più salutare, è anche più indicata.

Gara di uova e cucchiaio

Cosa serve? Uova (meglio se finte, per evitare sprechi, ma se scegli quelle vere, fa che siano sode) e cucchiai, tanti quanti sono i partecipanti. All’inizio del gioco, ogni giocatore riceve un cucchiaio e un uovo. Si decide il punto di partenza ed il percorso che deve essere effettuato e si dà il via. Lo scopo? Quello di portare il proprio uovo sul cucchiaio, tenendolo con le due mani, dalla linea di partenza al punto di arrivo. Ovviamente, senza farlo mai cadere. Per una staffetta a regola d’arte, però, bisognerebbe creare due squadre in modo che ogni giocatore consegni, al termine della sua corsa, l’uovo al compagno di squadra, che dovrà completare il percorso. La prima squadra che finisce il  percorso a staffetta vince.

Staffetta di travestimento

Cosa serve? Un assortimento di capi di abbigliamento e accessori vari. Prima di iniziare, bisogna posiziona due scatole piene di vestiti all’estremità dell’area di gioco. Quindi bisogna formare le due squadre. Come si svolge la staffetta? Dato il via, il primo giocatore corre alla scatola, indossa il maggior numero di capi possibile sopra i propri, quindi torna di corsa dai suoi compagni (all’altra estremità). Giunto alla sua squadra, si toglie tutti gli oggetti indossati e li passa al giocatore successivo, che li indossa e percorre la lunghezza precedente prima di tornare alla squadra. E così via.

Staffette per bambini, tante idee per i giochi di movimento

Gara d’acqua a staffetta

Cosa serve? Secchi, bicchieri e acqua. Fornisci ad ogni squadra un bicchiere (non di vetro!) e metti un secchio pieno d’acqua sulla linea di partenza. Posiziona un secchio vuoto per ogni squadra al traguardo. I giocatori, a turno, riempiono la tazza dal secchio pieno e la scaricano nel secchio vuoto. Il gioco finisce quando il secchio della linea di partenza è vuoto. Vince la squadra con più acqua nel secchio del traguardo.

Carriola

Non serve alcun particolare materiale, ma si tratta di una gara che rientra tra i giochi sportivi per bambini di 10 anni (o circa). Come funziona? Contrassegna la linea di partenza e di arrivo, quindi accoppia i bambini in squadre di due. In ogni coppia, un giocatore starà in piedi e terrà le caviglie dell’altro. Questo dovrà camminare sulle proprie mani verso il traguardo il più velocemente possibile. Una volta raggiuntolo, i due giocatori si cambiano di ruolo e tornano alla linea di partenza. Vince la prima squadra che vi arriva.

Photo | Pixabay