Tagli capelli uomo estate 2022: quali consigliare al proprio partner

Fatevi stupire dal vostro uomo e consigliategli un look alla moda: ecco i tagli di capelli di tendenza questa estate.

di amedda

Con l’arrivo dell’estate, sono molte le persone che decidono di cambiare il proprio look. Qualcuno, invece, deve ricevere un incentivo. In questo senso, siamo sicuri che voi, care amiche di Pinkblog, non aspettavate altro che questo articolo per poter consigliare al vostro partner alcuni tagli di capelli uomo alla moda e che possa essere perfetto per contrastare il caldo e le lunghe giornate di sole.

Tagli capelli uomo: quali consigliare al partner

Dal Buzz Cut allo Skin Fade. Stiamo parlando dei tagli di capelli uomo per l’estate 2022. Quelli che voi, care amiche di Pinkblog potete consigliare al vostro compagno per essere perfettamente alla moda, oltre che bello più che mai per le vostre uscite.

Andiamo a vedere nel dettaglio di cosa stiamo parlando.

Partiamo dal Buzz Cut che è sicuramente uno dei protagonisti tra i tagli capelli uomo dell’estate 2022. Partiamo da un look preciso e rigoroso realizzato a macchinetta, sia ai lati che sopra. Questo taglio è molto comodo da portare, soprattutto d’estate, perché richiede poca “manutenzione”. Pratico e per ogni età, può essere arricchito con una sfumatura a pelle sui lati. Un taglio così è usato anche dal cantante Mahmood, che lo rende originale grazie a una sorta di micro-frangia orizzontale.

Questo un recente postInstagram proprio dell’artista:

C’è poi il Pompadour Corto, ovvero un taglio capelli uomo che strizza l’occhio alle stelle del rock’n’roll degli anni ‘50 ed in particolare ad Elvis Presley. Le specificità del taglio riguardano un look che non supera i 4-5 cm di lunghezza per la parte superiore, mentre i lati vengono rasati a 3 o 6 mm.

Parliamo poi di Crew Cut, spesso sfoggiato da David Beckham. In questo caso i capelli sulla parte superiore della testa si accorciano dalla parte frontale a quella posteriore, creando così un mini Pompadour all’inizio dell’attaccatura dei capelli.

Infine vogliamo chiudere con lo Skin Fade. Si tratta di un look che è diventato un must per l’estate anche perché si può abbinare a diversi tipi di taglio o di acconciature. Prevede una sfumatura a pelle a dissolvenza che può essere alta, media o bassa a seconda del punto della testa da cui parte.