[blogo-gallery id=”207017″ layout=”photostory”]

Durante il Salone del Mobile 2017 è stata presentata ‘Doors’, una famiglia di specchi da parete che offre un gioco di illusione prospettica ricreando profondità e movimento alla parete, design Matteo Ragni per Tonelli Design.

Tonelli Design è un’azienda nata negli anni ‘80 da una profonda passione per la ricerca e la sperimentazione, oggi realtà di riferimento nel mondo del design, specializzata nella produzione di arredo e complementi in vetro.

La specchiera da parete Doors si presenta in due modelli: con i tre strati poggiati a filo terra o con i tre strati
sovrapposti, che si sviluppano dal centro (immagine sotto a sinistra), nella versione da appendere. Sono entrambi composti da tre lastre di vetro sovrapposte, che sono sorrette e distanziate tra loro grazie alla struttura in legno. Due le dimensioni disponibili (verticale o orizzontale) e due le varianti cromatiche (bianco o nero), con e senza led integrati.

Riproduzione riservata © 2023 - PB

ultimo aggiornamento: 08-05-2017