Videogiochi da giocare in coppia a San Valentino

Per un San Valentino diverso dal solito ecco alcuni divertenti videogiochi da provare a giocare in coppia durante la Festa degli Innamorati.

Volete passare un San Valentino diverso dai soliti? Visto che quest’anno a causa della pandemia da Coronavirus le cene a lume di candela dovrete ordinarle con il take away a casa (o con l’asporto per i più temerari), ecco che bisognerà pur organizzare qualcosa insieme al proprio amato/amata. Ecco dunque che per trascorrere una Festa degli Innamorati non con i soliti film romantici o con le sempre adorabili maratone Netflix/Prime Video/Disney Plus/Qualsiasi piattaforma su cui guardiate film, anime e serie TV in streaming, perché non provare dei videogiochi da giocare in coppia? Questa scelta potrebbe risultare ideale per prendersi qualche rivincita nei confronti del proprio partner, oltre che per trascorrere una serata in allegria.

Animal Crossing: New Horizons

Dedicato alle coppie più placide che vogliono passare un San Valentino tranquillo, senza sfidarsi sportivamente parlando o senza dare romanticamente la caccia ai fantasmi. Stiamo parlando di Animal Crossing: New Horizons. Requisito fondamentale è che almeno uno dei due abbia una Nintendo Switch e il gioco. Nel caso abbiate una sola console e un solo gioco, allora giocherete come abitanti della medesima isola. Se avete, invece, due console e due giochi, allora potrete invitarvi a vicenda nella propria isola.

La cosa bella è che, grazie alle potenzialità di questo gioco, potrete allestire una scenografia adatta al tipo di San Valentino che volete trascorrere col vostro partner. Potrete creare atmosfere romantiche e idilliache con cenette in spiaggia sotto le stelle (sperando che quel giorno sulla vostra isola non nevichi). Oppure potete organizzare un pic-nic accanto a delle cascate, potrete ricreare una cena in un ristorante cinese o elaborare il locale che preferite. Avete solamente l’imbarazzo della scelta.

Inoltre quest’anno, a causa della pandemia, potrebbe essere anche un modo originale per innamorati che vivono in regioni diverse di vedersi virtualmente.

videogiochi coppia

Videogiochi in coppia per San Valentino: Luigi’s Mansion

Questo gioco di punta di Nintendo dello scorso anno, oltre a essere molto divertente, è particolarmente adatto anche ai giocatori meno esperti. Dopo aver giocato per circa un’oretta a Luigi’s Mansion, si sblocca una modalità cooperativa che vi darà modo di esplorare, svelare enigmi e dare la caccia ai fantasmi in coppia. Il tutto utilizzando un’aspirapolvere appositamente modificata per l’occasione.

Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020

Se volete prendervi qualche rivincita anche in termini sportivi, potete sempre optare per Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Qui potrete scegliere fra diversi sport e discipline che vi permetteranno di sfidare il vostro partner con ore e ore di gioco a disposizione. In realtà in tal senso andrebbero bene anche tutti i videogiochi di questo tipo, indipendentemente dalla piattaforma a cui sono rivolti. Ricordo con affetto, per esempio, le ore passate sulla Wii a colpire con la spada l’avversario di turno o le interminabili partite a bowling.

Videogiochi per San Valentino: Diablo III

Se la vostra dolce metà preferisce gli action RPG, allora forse potreste provare la modalità multigiocatore di Diablo III. Qui partirete circa venti anni dopo la morte di Baal, Signore della Distruzione. Tuttavia ci sono altri Signori del Male da sconfiggere e visto che i sopravvissuti fra gli eroi precedenti stanno cercando di dimenticare quanto accaduto per non sprofondare nella follia, ecco che nuovi eroi si affacciano all’orizzonte. Ovviamente in questo caso potrete dare il via a una campagna che vi terrà impegnati da San Valentino all’eternità volendo.

Resident Evil 5

Facciamo ancora un salto indietro nel tempo perché non c’è niente di più romantico che uccidere mostruose creature insieme al proprio partner. E potrete farlo in Resident Evil 5. Qui avrete a disposizione diverse modalità cooperative, sia online che offline. Questa volta avrete a che fare con i parassiti Las Plagas modificati dalla Tricell, azienda farmaceutica multinazionale, incontrando fra l’altro vecchie conoscenze come Chris Redfield e Jill Valentine. Riuscirete a uccidere i Licker e l’Uroboros prima che loro uccidano voi?

Videogiochi per PS5 da provare assolutamente

Foto | Pexels

Ultime notizie su San Valentino

Tutto su San Valentino →