Villa La Ferdinanda, detta anche dei Cento Camini, è una dimora Medicea meravigliosa immersa nella campagna toscana.

Location di matrimoni di prestigio, scelta anche da Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser, Villa La Ferdinanda è situata nella campagna toscana, a 20 chilometri da Firenze. Una dimora bellissima e ricca di storica, ma anche una struttura ricettiva che offre esperienze uniche.

Villa La Ferdinanda: la storia della dimora dei Cento Camini

Situata nel borgo di Artimino, nel comune di Carmignano, in provincia di Prato, Villa Medicea La Ferdinanda è detta anche dei Cento Camini per via dei numerosi comignoli che spuntano sul tetto. E’ stata costruita nel 1596, su disegno di Bernardo Buontalenti, per volere del Granduca Ferdinando I de Medici. Nata come residenza di caccia, la grande dimora è diventata ben presto un luogo dedicato allo svago, alle arti e alla poesia. Non a caso, ha ospitato nomi illustri, come Galileo Galilei, e vanta affreschi ancora oggi ben conservati firmati da Domenico Cresti detto il Passignano e da Bernardino Poccetti.

Villa La Ferdinanda, dichiarata Patrimonio dell’Unesco nel 2013, fa parte della Tenuta Artimino, una struttura ricettiva rinomata, spesso scelta come location di matrimoni o eventi di un certo livello.

E’ qui, ad esempio, che Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser hanno scelto di giurarsi amore eterno. All’interno della dimora ci sono diverse stanze meravigliose, come: le camere del Granduca e della moglie Cristina di Lorena, la Sala dell’Orso, la Sala del Leone, il Salone della Guerre, il Salone del Toro e l’Annunziata. Quasi tutte vantano affreschi e arazzi di grande valore storico.

Tenuta Artimino, tra storia ed esperienze uniche

Dal 1989, Villa La Ferdinanda fa parte della Tenuta Artimino, appartenente alla famiglia Olmo. Una proprietà che si estende su 700 ettari, che oltre alla dimora voluta dal Granduca Ferdinando I, vanta altri edifici, come la Paggeria che oggi ospita un albergo.

Due piscine, una spa moderna, esperienze personalizzate e cucina gourmet: sono diverse le esperienze uniche proposte dalla struttura. Ovviamente, la visita alla dimora Medicea è garantita.

Riproduzione riservata © 2024 - PB

feed

ultimo aggiornamento: 11-06-2024