Cura dei capelli

Per sfoggiare una chioma folta e sana, è necessaria una cura dei capelli costante e studiata a seconda delle proprie esigenze. Non tutti i capelli sono uguali, e non tutti necessitano dello stesso tipo di trattamento. Per comprendere come poter prenderci cura al meglio della nostra capigliatura, dobbiamo sapere come e di cosa sono fatti i nostri capelli. Essi sono composti di diverse sostanze tra cui: cheratina (la proteina costitutiva del capello), lipidi, minerali (soprattutto ferro, rame, magnesio e zinco), acqua e pigmenti (melanine) che variano da persona a persona.

Quindi, curare i capelli significa far sì che si mantenga questa struttura ottimale, che il fusto non si secchi e deteriori perdendo pigmenti e sostanze vitali, che le cuticole non si aprano, rendendo le chiome porose e opache, che, infine, il cuoio capelluto rimanga in salute e si prevenga la caduta dei capelli e l'incanutimento (per quanto possibile). I capelli possono essere lisci o ricci, a seconda dell'angolo di uscita dal follicolo pilifero, ovvero dalla direzione che il capello prende nel momento in cui nasce dalla cute, e il loro numero è di circa 150mila per testa (ma le variazioni da persona a persona sono enormi).

In commercio esistono moltissimi prodotti che sono fatti apposta per nutrire il capello e mantenerlo lucido e vitale, ci sono shampoo delicati o che promettono ci combattere la forfora e le doppie punte, maschere rivitalizzanti e anti caduta. Come districarsi nella scelta? Dipende dalle nostre caratteristiche ed esigenze. Capelli normali, sani e mediamente folti, non hanno bisogno di particolari trattamenti, semplicemente bisogna lavarli con detergenti non troppo aggressivi, stimolare la circolazione cutanea spazzolandoli spesso ed evitare i trattamenti chimici (tinture, stiraggi, permanenti eccetera) troppo frequenti.

Anche un buon taglio può aiutare a tenere in capelli sani e in ordine, perché l'abitudine di tenerli strettamente legati tipica di chi li abbia molto lunghi, non è sana per la cute. Capelli grassi o con forfora andranno trattati con maschere purificanti apposite, anche casalinghe, e capelli fragili e e sottili rinforzati con impacchi nutritivi e massaggi rivitalizzanti. Ma la miglior cura per tutti i tipi di capelli, per prevenirne l'indebolimento, l'incanutimento precoce (dovuto a stress ossidativo), la caduta stagionale e l'inaridimento con formazione di doppie punte, è l'alimentazione. Infatti proprio perché la composizione dei capelli è fatta di sostanze naturali, per mantenerli belli e vitali dobbiamo nutrirli adeguatamente "dall'interno", non solo dall'esterno.

I minerali e le vitamine li assimiliamo soprattutto dalla frutta, dalla verdura e dai cereali integrali, dai latticini e soprattutto dallo yogurt, così come dall'acqua. Cerchiamo di limitare il consumo di zuccheri semplici e raffinati, come quelli dei dolci, e i troppi grassi animali, perché stimolano la produzione di radicali liberi che inducono processi di invecchiamento di pelle e capelli. Purifichiamo il fegato ogni tanto con una buona dieta disintossicante e cerchiamo di evitare carenze nutrizionali come l'anemia sideropenica (carenza di ferro), una delle maggiori responsabili della caduta dei capelli. In questo modo garantiremo la salute di cuoio capelluto e chiome, e potremo permetterci tutte le acconciature e i tagli più trendy e femminili.

Ossigenoterapia, il trattamento per rendere i capelli più luminosi

Per nutrire i capelli, renderli più luminosi e prevenirne la caduta, ecco l'ossigenoterapia. Continua...

Ormoni e capelli: tutto quello che c'è da sapere

Ormoni e capelli sono strettamente collegati, ecco qualche consiglio per riconoscere i problemi e affrontarli nel modo... Continua...

Eclipting, la tendenza capelli estate 2017 per sfinare il viso

Che cos'è l'Eclipting, la nuova tendenza capelli estate 2017 per sfinare il viso? I segreti della nuova tecnica che... Continua...

Forfora, come eliminarla con l'alimentazione

Quali sono i cibi che possiamo portare sulle nostre tavole per poter combattere la forfora? Continua...

Cinque trucchi per avere capelli idratati

Consigli e dritte per avere i capelli idratati, morbidi e in perfetta salute Continua...

Come usare l'acqua di riso per la cura dei capelli

Lo sapevate che l'acqua di riso è un vero e proprio toccasana per la cura dei capelli? Continua...

Come lavare i capelli senza acqua

Lo sapete che si possono lavare i capelli senza acqua? Ecco i nostri consigli per lavarli a secco. Continua...

Rimedi naturali per capelli fragili e che cadono: la maschera al miele e rafano

Il cambio di stagione si avvicina. Coccoliamo i nostri capelli al meglio, specie se sono fragili e tendono a cadere. Un... Continua...

Cura dei capelli: 4 semplici consigli per le Over 40

Ecco alcuni consigli utili per le donne over 40 che desiderano capelli sani e forti. Continua...

Come eliminare le doppie punte a casa con i consigli utili di Blogo

Ecco alcuni consigli e trucchetti utili per eliminare le doppie punte a casa Continua...