Storie di donne

Raccontare storie di donne per raccoglierne le testimonianze e l'esempio, ma anche per non dimenticare brutte storie di violenza a danno delle donne. Raccontare storie di donne che hanno avuto successo, che hanno fatto imprese grandiose, che ce l'hanno fatta nonostante tutto è un buon modo per incoraggiare altre donne a seguire l'esempio. Così come raccontare storie di violenza sulle donne è un modo per tenere alta l'attenzione su una piaga che sicuramente non fa onore al nostro paese.

Le storie di donne possono essere belle e a lieto fine, oppure essere tragiche e devastanti, indignandoci, come accade ogni volta che apprendiamo dai media di un nuovo caso di femminicidio: il nostro paese, che si dice civilizzato e all'avanguardia, ancora assiste ogni giorno alla morte di donne innocenti per mano di uomini che dicevano di amarle. Ma questo non è amore!

Raccontare le storie di queste donne è molto importante, per non dimenticare. Non dobbiamo mai dimenticare la nostra forza, la nostra tenacia, il nostro coraggio, la nostra caparbietà, ma anche la nostra dolcezza, il nostro spirito materno, la nostra felicità nel raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissate.

E noi non ci stancheremo mai di raccontare le storie di donne che come noi ogni giorno sperano, lottano, sorridono, piangono, amano, si arrabbiano e ce la fanno a portare a termine quello che sognano di fare. Donne che hanno dei sogni, che hanno dei progetti, che hanno delle aspettative e dei sentimenti che spesso vengono calpestati in un mondo che è ancora troppo a misura di uomo e che spesso dimentica che anche noi donne abbiamo dei diritti che vogliamo siano rispettati, sempre e dovunque!

Buon compleanno a Fefè che compie 106 anni, la nonnina siciliana festeggia con la sorella di 112 anni

La signora Fefè di Canicattì ha festeggiato 106 anni, in compagnia della sorella di 112 anni Continua...

Ragazza adottata incontra i genitori biologici grazie al biglietto che le avevano lasciato 20 anni prima

Ragazza adottata incontra i genitori biologici grazie al biglietto che le avevano lasciato 20 anni prima, una storia... Continua...

Il doodle di Google dedicato a Grazia Deledda

Google celebra e ricorda Grazia Deledda con un doodle dedicato alla celebre scrittrice sarda Continua...

Time, il movimento #MeToo contro le molestie sessuali eletto persona dell’anno 2017

Time ha eletto persona dell'anno il movimento contro le molestie #MeToo e di conseguenza tutte le donne e gli uomini che... Continua...

Donna paragonata a un pezzo di carne: rimosso un cartellone pubblicitario

Donna paragonata a un pezzo di carne è la protagonista di una pubblicità molto offensiva. Continua...

Eloisa si laurea con 110 e lode nonostante una grave forma di disabilità

Si è laureata a 27 anni con 110 e lode, la studentessa di Châtillon con una grave forma di disabilità. Continua...

50 interventi in 3 anni per assomigliare ad Angelina Jolie? Il risultato lascia senza parole

Una ragazza si sarebbe sottoposta a 50 interventi chirurgici in tre anni perché voleva assomigliare ad Angelina Jolie. Continua...

Città del Messico, bambole per migliorare l'autostima

Città del Messico: ecco le bambole che ci aiuteranno ad accettare il nostro corpo Continua...

Femminicidio, il perché di una parola: la spiegazione dell'Accademia della Crusca

Perché è stata creata una parola ad hoc, "Femminicidio", per parlare di un fenomeno di violenza in forte crescita? Ce... Continua...

Pink Different, il programma al femminile di FoxLife: intervista alle quattro protagoniste

Pink Different, il nuovo programma di FoxLife: l'intervista ad Alice Mangione, Camihawke, Ludovica Martini e Alice... Continua...